Ford Focus



Nuova Ford Focus RS

Auto Concessionari

Ford>>

 

 

Anticipazione della nuova Ford Focus RS


 


La nuova Focus RS 2009 saà in vendita da Febbraio del 2009 e la sua uscita è davvero importante poichè essa è l’auto più veloce mai costruita da Ford in Europa. Ford conferma i seguenti dati sugli obiettivi delle prestazioni per Focus RS: passa da 0 a 100 km/h in meno di 6,0 secondi e raggiunge una velocità massima di oltre 260 km/h.


La nuova Focus RS cambierà le aspettative di un’autovettura ad elevate prestazioni a trazione anteriore per il modo in cui traduce la propria potenza in precisione, guidabilità, trazione e prestazioni. È la vettura più veloce prodotta su vasta scala da Ford in Europa, pur rimanendo un’autovettura piacevole da guidare e pratica da utilizzare tutti i giorni. Si tratta di un notevole risultato in termini di dinamica di guida.



Nuova Ford Focus     Nuova Focus foto     Nuova Focus








La Focus RS sarà disponibile in 3 colori, comprese le vibranti finiture in vernice metallizzata verde brillante in seguito al riscontro estremamente positivo registrato del veicolo presentato in anteprima. Esteticamente la nuova Focus RS mostra tutta la presenza, lo stile e l’assetto ribassato e più “aggressivo” che ci si aspetta da una vera Ford RS.


Gli evidenti dettagli estetici performanti si combinano con leggere revisioni per conferire al veicolo un aspetto solido e potente che promette un'eccitante esperienza di guida. Il design completamente rinnovato che contraddistingue il paraurti anteriore della Focus RS include un profondo deflettore frontale con una griglia inferiore larga a maglie e una forma trapezoidale allungata. Lo stile della forma trapezoidale rappresenta il più recente “volto” del kinetic design con finiture color nero brillante.


I fari anteriori allo xeno cromati risaltano come occhi felini e sono incorniciati da alloggiamenti in nero con un esclusivo design reticolato al di sotto. L’aspetto frontale è rifinito con una fascia nera brillante sul bordo di attacco del cofano e fari antinebbia integrati inseriti in alloggiamenti profondi. In alto, le due bocchette dall’estetica classica poste sul cofano ricordano con eleganza la potenza che si cela al di sotto e assolvono il compito pratico di mantenere le giuste temperature nel sistema.


I pannelli laterali anteriori e posteriori sono stati revisionati per includere archi passaruota e battistrada più larghi, cui si accompagnano modanature batticalcagno revisionate e più profonde. Come ulteriore espressione del potenziale di prestazioni della vettura, sono state aggiunte delle prese d’aria in stile RS dietro i passaruota anteriori. Anche gli specchietti retrovisori, con indicatori laterali di direzione integrati, presentano finiture color nero brillante.


Sul retro, un nuovo paraurti posteriore profondo incorpora un ampio tubo di venturi all’estremità inferiore, anche questo in nero molto brillante, con piccole prese d’aria a ciascun angolo del paraurti, a sottolineare la larghezza dell’auto. Due imponenti tubi di scappamento cromati sono posizionati ai lati del venturi, dando al retro del veicolo un aspetto risoluto. Uno spoiler posteriore RS nero dal design unico a doppio elemento si colloca sulla linea del tetto della Focus RS, riecheggiando i modelli RS del passato nonché la Focus WRC vincitrice del Campionato del mondo rally, che ne è stata l’ispiratrice.


La stessa impronta stilistica prosegue dentro la vettura con interni unici e opportunamente pensati per grandi performance, progettati per soddisfare i gusti dei clienti e bilanciare autentiche prestazioni sportive con un forte senso dello stile e della qualità. L’abitacolo è caratterizzato da sedili Recaro su misura dalla linea sportiva per una prestazione elevata, progettati e rifiniti appositamente per garantire un supporto eccellente anche quando la guida si fa più spinta.


Il colore è abbinato agli esterni, con inserti in pelle dalle tonalità ebano e i loghi “RS” e “Recaro” cuciti su ciascuno schienale. Il colore degli altri dettagli aggiunge un ulteriore tocco di originalità agli interni della Focus, rafforzando lo stile sportivo della Focus ST con un maggiore uso di inserti coordinati agli esterni, accessori in alluminio spazzolato e un marcato stile performante. Anche i sedili posteriori sono scolpiti con appoggi laterali più alti e una finitura in microfibra che riprende quelli anteriori creando un veicolo a quattro posti armonico.


La consolle centrale presenta eleganti finiture nero carbone mentre abbondano i dettagli metallici, dalle bocchette dell’aria, alle maniglie delle portiere, al gruppo di comando e all’area del cambio per finire con le fasce antigraffio sulle soglie delle porte a marchio RS. Questi dettagli contrastano con il rivestimento del tetto rifilato in nero, che enfatizza l'assetto sportivo e la sensazione di trovarsi in una ‘cabina di pilotaggio’.


La potenza del motore RS Il cuore della nuovissima Focus RS è costituito da una versione turbo appositamente sviluppata del motore Duratec a 5 cilindri da 2.5 litri. Notevolmente revisionato per ottenere prestazioni elevate, questo gruppo motopropulsore ha un’eccezionale potenza massima in uscita di 300 CV e una coppia di 440 Nm, ottenendo così un eccellente rapporto potenza-peso.


Queste migliorie sostanziali non sono solo il frutto di un’alterazione della gestione motore o di un incremento della pressione: a partire dal blocco motore Duratec da 2.5 litri, gli ingegneri della linea Ford RS hanno sviluppato un albero a camme unico, una testa dei cilindri e una guarnizione revisionati nonché un collettore e un sistema di aspirazione rielaborati per l’auto. Inoltre, per consentire agli appassionati di RS di apprezzare il suono corrispondente alle sorprendenti prestazioni della Focus RS sono state effettuate specifiche misurazioni.


La nuova Ford Focus RS è dotata di un innovativo sistema di sospensioni anteriori denominato “RevoKnuckle”, progettato per ridurre disturbi di sterzata indesiderati e sterzata indotta dalla coppia motrice. La “sterzata indotta dalla coppia motrice”, ovvero l’impatto della coppia sulla sterzata nei veicoli a trazione anteriore, può verificarsi durante una forte accelerazione oppure curvando o guidando su superfici irregolari, quando la coppia che agisce sulle ruote motrici supera i livelli di aderenza.


Le innovazioni in fatto di qualità della guida per Focus RS comprendono un battistrada più largo di 40 mm, alberi motore più lunghi e resistenti, molle e ammortizzatori revisionati e una barra antirollio posteriore più spessa e lunga. Nel contempo, il sistema di sterzata viene perfezionato per offrire una risposta ancora più ricettiva alla sterzata e una reazione estremamente precisa. Anche i freni sono stati migliorati e producono una potenza di frenata simile a una morsa su strada o su pista.


Sugli esclusivi cerchi da 19 pollici, che montano pneumatici Continental 235/35 a basso profilo, risaltano pinze dei freni larghe. Inoltre, è stata sviluppata per la Focus RS una versione speciale del sistema ESP di Ford, progettata per consentire uno stile di guida molto sportivo prima dell’attivazione. Un’intensa attività di perfezionamento delle naturali capacità di tenuta della vettura consente al sistema ESP di offrire un’opzione di disattivazione completa per gli appassionati della guida e soprattutto per l’utilizzo su pista.


La Nuova Ford Focus RS sarà commercializzata a partire da Febbraio del 2009 ad un prezzo stimato di 30.000 euro.