Infiniti Q30 Concept al Salone di Francoforte

Il Salone di Francoforte 2013 sta confermando la sua autorevolezza e importanza tra le manifestazioni internazionali di settore; le principali case costruttrici hanno scelto la ribalta tedesca per offrire al pubblico e alla stampa mondiale tante anteprime assolute e prototipi strategici i quali influenzeranno la produzione dei prossimi anni. A quest’ultima categoria appartiene la Infiniti Q30 Concept, un interessante prototipo proposto dal luxury brand Nissan.

Con la Infiniti Q30 la casa giapponese ha voluto sintetizzare il concetto di un’auto compatta, versatile come un crossover, spaziosa come una monovolume e decisamente appartenente alla categoria premium. Il target al quale si rivolge la Q30 è la fascia più giovane del mercato, quel pubblico interessato ad un’auto dall’immagine forte e dai grandi contenuti tecnologici. Con il nuovo modello, la cui commercializzazione è prevista per il 2015, Infiniti cercherà di insediare le compatte premium dei brand tedeschi e le premesse per rosicchiare “numeri” a BMW, Mercedes e Audi, sembrano esserci tutte.

L’impostazione generale della Infiniti Q30 è quella di un suv compatto, la tipologia che impera sui mercati internazionali; Piuttosto alta e con una vetratura ampia, la giapponese offre ai propri occupanti un punto di vista privilegiato e panoramico; le forme scolpite che rendono la carrozzeria del concept sinuosa e aggressiva, con una linea disegnata per piacere al primo sguardo. I toni grintosi della Q30 sono esaltati dalla calandra protesa in avanti e dai grandi ed elaborati cerchi in lega da 20 pollici. Tra i dettagli che rendono ancor più esclusiva l’auto troviamo una serie di elementi in fibra di carbonio che ricordano l’attuale Infiniti Red Bull di Formula 1; non a caso allo sviluppo della Q30 ha partecipato anche il pilota iridato Sebastian Vettel.

L’allestimento degli interni della Infiniti Q30 Concept, come da tradizione del marchio, è stato improntato al lusso e alla sportività; la plancia, futuristica ed elaborata, cattura lo sguardo con i suoi numerosi elementi luminosi e le finiture brillanti. L’abitacolo è rifinito con pellami pregiati e componenti in alluminio lucidato le quali creano un contrasto cromatico tra bianco e nero, tra lucido e opaco, esaltando le sensazioni “premium” che è possibile provare a bordo.

La produzione della Infiniti Q30 avverrà negli stabilimenti del gruppo di Sunderland nel Regno Unito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>