Patente



Speciale Patente



Speciale Patente >>

La patente a punti



I punti della patente. Recupero dei punti



La patente a punti è stata introdotta nel Giugno del 2003, stabilendo che tutti i possessori di una patente di guida italiana, dispongono di un bonus di partenza di 20 punti. Ad ogni infrazione del codice della strada verranno sottratti uno o più punti, a seconda della gravità dell'infrazione commessa.

 

Oltre alla decurtazione dei punti sulla patente, sono comminate le sanzioni pecuniarie. Per recuperare i punti perduti occorre effettuare dei corsi di recupero presso le scuole guida. I punti che possono essere recuperati mediante i corsi sono 6 per i guidatori privati, e 9 per coloro i quali utilizzano il mezzo di trasporto come strumento di lavoro.

 

Se per due anni consecutivi il guidatore non subisce alcun decurtamento, i suoi punti tornano ad essere 20. Per chi ha mantenuto i suoi 20 punti iniziali nel corso degli ultimi due anni, ottiene un bonus di 2 punti, fino ad un massimo di 30.

 

Per conoscere il proprio ammontare di punti, occorre telefonare al numero 848782782 a tariffazione urbana, oppure visitando il Portale dell'Automobilista.

 

Ma quali sono i punti che vengono decurtati per ogni infrazione del Codice della Strada? Esiste una tabella ufficiale, quella allegata all'articolo 126 bis del Codice della Strada. Noi, per semplificare, ne abbiamo elaborata una più semplice, che vi proponiamo.

 

(tra parentesi l'articolo violato del Codice della Strada e l'entità della multa.)

 

Infrazioni da 10 punti:

  • Gare di velocità per accordo tra automobilisti. (Art. 141, Euro 343,45)
  • Superamento di oltre 40 km/h del limite di velocità consentito. (Art. 142, Euro 343,45)
  • Circolazione contromano in condizioni di scarsa visibilità, in curva, in strade con carreggiate separate. (Art. 143, Euro 270,90)
  • Sorpasso a destra. (Art. 148, Euro 270,90)
  • Sorpasso con veicoli pesanti, laddove non consentito. (Art. 148, Euro 270,90)
  • Sorpasso presso incrodi, passaggi a livello, dossi, scarsa visibilità, curve pericolose. (Art 148, Euro 137,55)
  • Trasporto di merci pericolose, superando i limiti di velocità o di carico, senza autorizzazione. (Art. 168, da Euro 1.626 a 6.506)
  • Inversione di marcia in autostrada. (Art. 176, da Euro 1.626 a 6.506)
  • Retromarcia in autostrada. (Art. 176, Euro 343, 35)
  • Transito in corsia di emergenza in autostrada. (Art. 176, Euro 343, 35)
  • Guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di droghe. (Art. 186 e 187, da Euro 1.083 a 4.337,55)
  • Fuga in caso incidente provocato dal conducente. (Art. 189, da Euro 1.083 a 4.337,55)
  • Mancato arresto in caso di alt intimato da funzionari di polizia. (Art. 192, da Euro 1.083 a 4.337,55)

Infrazioni da 8 punti.

  • Incidente con danni alle persone gravi, causato dal conducente che non ha rispettato la distanza di sicurezza. (Art. 149, Euro 343,35)
  • Inversione di marcia presso curve, incroci o dossi. (Art. 150, Euro 343,35)

Infrazioni da 6 punti.

  • Mancato rispetto dello stop (Art. 145, Euro 137,55)
  • Passaggio con semaforo rosso o giallo regolato da vigile urbano. (Art. 146, Euro 137,55)
  • Violazioni presso passaggio a livello. (Art. 147, Euro 68,25)

Infrazioni da 5 punti.

  • Velocità eccessiva in luoghi pericolosi quali curve, incroci, luoghi affollati, visibilità non ideale. (Art. 141, Euro 68,25)
  • Mancata precedenza, mancato rispetto della distanza di sicurezza con incidente. (Art. 145 e 149, Euro 68,25)
  • Guida senza casco (guida per cui esso è richiesto), o trasporto di passeggero senza casco. (Art. 171, Euro 68,25)
  • Guida senza cinture di sicurezza o senza seggiolino per bambini. (Art. 172, Euro 68,25)
  • Mancato uso di lenti, laddove prescritte, guida con telefonino privi del vivavoce. (Art. 173, Euro 68,25)
  • Mancata precedenza ai pedoni.(Art. 191, Euro 137,55)
  • Mancata precedenza a invalidi, bambini, anziani, che, in assenza di strisce pedonali, abbiano già iniziato l'attraversamento. (Art. 191, Euro 137,55)

Infrazioni da 4 punti.

  • Gare improvvisate tra conducenti. (Art. 141, Euro 137,55)
  • Guida contromano. (Art. 143, Euro 137,55)
  • Guida nelle corsie centrali o a sinistra, quando è libera la corsia di destra. (Art. 143, Euro 33,60)
  • Fuga da incidente causato dal conducente, con danni ai veicolo. (Art. 189, Euro 137,55)

Infrazioni da 3 punti.

  • Sorpasso pericoloso, mancato rispetto della distanza di sicurezza (Art. 148 e 149, Euro 66,25)
  • Uso improprio dei fari abbaglianti. (Art. 154, Euro 68,25)
  • Sistema di carico non fissato in modo sicuro. (Art. 164, Euro 68,25)
  • Trasporto di persone in sovrannumero o sovraccarico (Art. 169, Euro 137,55)
  • Mancata precedenza a pedoni. (Art. 191, Euro 137,55)

Infrazioni da 2 punti.

  • Eccesso di velocità (tra gli 11 ed i 40 km/h). (Art. 142, Euro 137,55)
  • Mancato rispetto dei segnali stradali. (Art. 146, Euro 33,60)
  • Sorpasso a destra, cambi di direzione senza utilizzo degli indicatori direzionali. (Art. 148 e 154, Euro 33,60)
  • Mancata esposizione del triangolo. (Art. 161, Euro 33,60)
  • Mancato pagamento del pedaggio, abbandono di veicolo, in autostrada. (Art. 176, Euro 68,25)

Infrazioni da 1 punto.

  • Mancata accensione dei fari (Art. 152, Euro 33,60)
  • Trasporto irregolare di persone o oggetti (Art. 169 e 170, Euro 68,25)
  • Documenti irregolari, incompleti o alterati. (Art. 137,55, Euro 137,55)

Altre norme sulla patente a punti.

 

Le patenti rilasciate dopo il 1/10/2003, prevedono che, in caso di infrazione entro i primi 3 anni dal rilascio, queste ultime siano raddoppiate.

 

In caso di infrazioni multiple, che comportano il decurtamento di più punti rispetto alla tabella, il decurtamento dei punti viene cumulato, fino ad un massimo di 15 punti. Questa norma si applica solo in assenza di sanzioni accessorie quali la revoca o la sospensione della patente.

 

In caso di decurtazione di tutti i punti della patente, la patente deve essere sottoposta a revisione. La revisione, da effettuare entro 30 giorni dalla comunicazione ufficiale, deve essere effettuata mediante esame di teoria e di pratica.

 




Conosci tutti i documenti auto da tenere a bordo? Le scadenze e le normative di legge? Leggi il nostro speciale documenti a bordo.

Aree di servizio
 
Abarth
Alfa Romeo
Audi
Bmw
Chevrolet
Citroen
Dacia
Daihastu
Dr
Ferrari
Fiat
Ford
Honda
Hyundai
Infiniti
Jaguar
Kia
Lamborghini
Lancia
Lexus
Maserati
Mazda
Mercedes Benz
Mini
Mitsubishi
Nissan
Opel
Peugeot
Porsche
Renault
Saab
Seat
Skoda
Smart
Subaru
Suzuki
Toyota
Volvo
Volkswagen
Jeep
Tata
Rolls Royce
 


Condizioni d'uso | Contatti | Pubblicità | Credits | Privacy | Statistiche

Vietata la riproduzione anche parziale di testi, video, immagini

Powered by Uniconet P.IVA: 08466910018