Patente



Speciale Patente



Speciale Patente >>

La patente degli stranieri



Validità della patente straniera, la patente internazionale



La patente di guida rilasciata da qualunque Stato membro dell'Unione Europea è valida in Italia. Il cittadino comunitario che diviene residente nel nostro paese può convertire, entro un anno, la sua patente in una italiana, oppure può, entro 90 giorni, mantenere la sua patente originale ma facendosela riconoscere presso un ufficio della Motorizzazione Civile.

 

Se la patente proviene da uno Stato extracomunitario, ma che ha firmato accordi bilaterali con il nostro paese, può, se provvisto di patente internazionale, guidare in Italia senza limitazioni.

 

Nel caso in dovesse acquisire la residenza in Italia, dovrà convertire la sua patente, previo controllo dei requisiti psicofisici del richiedente, ma senza il sostenimento di alcun esame di guida.

 

La conversione, sempre nel caso di paesi con i quali l'Italia ha effettuato degli accordi specifici, avviene in automatico.

 

I paesi che hanno sottoscritto questi accordi sono i seguenti:

Antille Olandesi, Arabia Saudita, Canada, Cile, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Emirati Arabi Uniti, Islanda, Macedonia, Mauritius, Principato di Monaco, Sri Lanka, Zambia, Filippine, Israele, Malaysia, Norvegia, San Marino, Sudan, Giappone, Libia, Malta, Oman, Siria, Svizzera, Stati Uniti d'America, Iran, Liechtenstein, Marocco, Polonia, Tunisia e Vietnam.

 

Alcuni particolari aggiuntivi: per i cittadini provenienti dal Cile l'accordo vale solo per diplomatici e familiari; per i cittadini provenienti dal Canada e dagli Stati Uniti d'America vale solo per personale consolare e diplomatico e loro familiari; per i cittadini dello Zambia, vale soltanto per chi è in missione governativa.

 

Per quanto concerne i cittadini provenienti da Stati che non hanno preso accordi in tema di patenti di guida con l'Italia, è possibile guidare, muniti della propria patente, della patente Internazionale.

 

Se si risiede in Italia da oltre un anno, occorre richiedere la residenza nel nostro paese e sostenere gli esami atti al conseguimento della patente italiana.

 




Conosci tutti i documenti auto da tenere a bordo? Le scadenze e le normative di legge? Leggi il nostro speciale documenti a bordo.

Aree di servizio
 
Abarth
Alfa Romeo
Audi
Bmw
Chevrolet
Citroen
Dacia
Daihastu
Dr
Ferrari
Fiat
Ford
Honda
Hyundai
Infiniti
Jaguar
Kia
Lamborghini
Lancia
Lexus
Maserati
Mazda
Mercedes Benz
Mini
Mitsubishi
Nissan
Opel
Peugeot
Porsche
Renault
Saab
Seat
Skoda
Smart
Subaru
Suzuki
Toyota
Volvo
Volkswagen
Jeep
Tata
Rolls Royce
 


Condizioni d'uso | Contatti | Pubblicità | Credits | Privacy | Statistiche

Vietata la riproduzione anche parziale di testi, video, immagini

Powered by Uniconet P.IVA: 08466910018