Volkswagen Polo



Nuova Volkswagen Polo

Auto Concessionari
Volkswagen >>

Nuova Volkswagen Polo 2009

Alla Volkswagen sono stati molto abili. Se è vero che non sono riusciti a nascondere al meglio l'attesissima Nuova Golf, in uscita tra pochi mesi, diversamente sono riusciti a fare per la Nuova Polo, le cui prevendite inizieranno a Luglio del 2009.

 

La Volkswagen Polo giunge così alla quinta edizione. Modello storico della casa tedesca, secondo, per vendite e tradizione, soltanto alla berlina Golf, presto aggiornata alla sesta serie.



Foto Volkswagen Polo







 

Arriva finalmente la Nuova Polo. Una delle vetture più amate e vendute nel suo segmento, la sorellina della Golf che, appunto, ne segue le recenti modifiche estetiche. I nuovi motori, i diesel TDI ed i benzina TSI riescono a ridurre i costi di gestione ed i consumi. Inoltre, la Nuova Volkswagen Polo si caratterizza per elevati standard di sicurezza e di comfort, associati alla consueta qualità.


Una vettura, la Polo, progettata per ottenere le 5 stelle nel crash test della EuroNCAP, da ottenere anche grazie all'aumento della rigidità statica della carrozzeria. Di serie l'ESP con assistenza di partenza in salita, airbag comprensivi di quelli per testa e torace, limitatori di tensione delle cinture di sicurezza, ancoraggi Isofix e poggiatesta attivi anteriori.


Il peso complessivo della Nuova Polo è stato ridotto del 7,5 %, agevolando il calo dei consumi. Innovativa è anche l'introduzione del cambio a doppia frizione DSG a sette rapporti. Tra i nuovi motori, emerge il 1.2 TSI, quattro cilindri a iniezione diretta, con una potenza di ben 105 cavalli ed in grado di percorrere 100 km con soli 5,5 litri di benzina, con un volume di emissioni inquinanti di soli 129 g/km di CO2.


La Polo è caratterizzata da proporzioni molto sicure di sé. Una rapida occhiata al layout di base complessivamente più dinamico e chiaro ne è la conferma. Raggi ridotti, giunture strette e tagli della lamiera estremamente netti per quanto concerne la silhouette, mentre il cofano motore e il portellone posteriore sottolineano il concetto logico del design. E la larghezza maggiore genera, da ogni prospettiva, un look molto solido e potente.


Il volto della famiglia Volkswagen creato su misura per la Polo sottolinea la larghezza maggiore con la calandra sottile e con la fascia dei proiettori, divenuta ormai tipica dall'ultima Scirocco. A seconda dell'allestimento, la Volkswagen presenta la Polo con due o tre proiettori diversi. La versione base "Trendline" viene fornita con un proiettore H4. A partire dalla linea di allestimento "Comfortline" vengono invece utilizzati proiettori doppi H7.


La disposizione geometrica e la sportività caratterizzano anche la zona posteriore. Lo stile dei proiettori, con la linea di base curvata verso l'alto, è stata ripresa nelle luci posteriori. In coda, i gruppi ottici sono caratterizzati da una grafica notturna particolarmente decisa, che si spinge fino all'ampia spalla della Polo. Su questa spalla poggia il tetto nella zona della "linea caratteristica" laterale e riconoscibile da ogni prospettiva. Il portellone arriva molto più in basso, fino al paraurti, e analogamente alla Golf, si apre agendo sull'emblema VW che in questo caso è girevole. Di serie: uno spoiler del tettuccio integrato nel portellone posteriore.


La linea laterale è dominata tra l'altro dagli sbalzi ridotti dichiaratamente sportivi, dalla "linea caratteristica" chiaramente modellata e dal tetto più basso, che scende nettamente verso la parte posteriore. La marcata linea della spalla suddivide nuovamente il veicolo anche nella parte laterale sottolineandone l'aspetto massiccio e ben formato. Inoltre, a partire dalla quarta generazione, la Polo cinque porte presenta la fiancata con tre finestrini. In questo caso si fa riferimento alla terza luce laterale integrata nel montante posteriore.


Sette saranno complessivamente i motori della Nuova Polo, di cui cinque nuove per il modello. La Polo del 2009 ha dunque tre motori TDI, tutti ad iniezione diretta e Common Rail. La 1.6 TDI BlueMotion viene definita dalla casa come la vettura 5 posti a gasolio più economica e con i consumi più bassi tra quelle sul mercato. La Polo 1.6 TDI consuma mediamente infatti solo 3,8 litri di gasolio ogni 100 km, con soli 96 g/km di CO2.


Tre sono le linee di allestimento per ogni modello: Trendline, Comfortline e la più esclusiva Highline. Tra gli optional disponibili, il tettuccio apribile panoramico, i fari bi-xeno, le luci posteriori a LED, le luci diurne, i sistemi di navigazione integrati.


La Nuova Polo sarà in vendita da Luglio del 2009, mentre la produzione è iniziata a Marzo.

 

Al lancio, le motorizzazioni previste sono le seguenti:

 

1.2 60 CV cambio manuale 5 marce

1.2 70 CV cambio manuale 5 marce

1.4 85 CV cambio manuale 5 marce o DSG 7 marce

1.6 TDI DPF 75 CV CR cambio manuale 5 marce

1.6 TDI DPF 90 CV CR cambio manuale 5 marce o DSG 7 marce

1.6 TDI DPF 105 CV CR cambio manuale 5 marce

 

da dicembre 2009:

 

1.2 TSI 105 CV cambio manuale 6 marce

 

dalla primavera 2010:

 

1.2 TSI 105 CV cambio DSG 7 marce

1.6 TDI DPF 90 CV CR BlueMotion cambio manuale 5 marce

 

Ecco, infine, i prezzi della Nuova Polo. Il 1.2 tre cilindri 60 CV viene venduto dai 12.450 Euro per la Trendline e 13.400 della Comfortline, il 1.4 da 85 cavalli proposta a 14.050 per la Comfortline e 15.375 per la Highline.

 

La 1.6 TDI da 75 cavalli è venduta ad un prezzo di 14.700 euro (15.325 la Comfortline).