Nuova Peugeot 207



La Nuova Peugeot 207 Restyling 2009

Auto Concessionari
Peugeot >>

L'anticipazione della Nuova Peugeot 207 in uscita a fine 2009



Stampa Stampa Facebook oknotizie Wikio IT diggita

Sarà presentata verosimilmente nel corso del Salone di Francoforte che si svolgerà a Settembre, la Nuova Peugeot 207 in versione 2009-2010. L'ultimo restyling per questa vettura di grande successo, che sarà sostituita tra il 2011 ed il 2012 dalla Peugeot 208.



Foto Peugeot 207



Una delle vetture più vendute in Europa, apprezzata anche in Italia per l'ottimo rapporto qualità prezzo e per una linea estetica piacente ed ancora molto attuale. La Peugeot 207 raccoglieva l'eredità della 206 ed ha svolto nel migliore dei modi il compito che le è stato assegnato.


Ora, nel corso del 2009, come ampiamente annunciato, la 207 si rinnova e lo fa con un restyling molto leggero, quasi impercettibile ma quanto basta per portare questa vettura fino al 2011 (o 2012) quando andrà in pensione (salvo colpi di coda come avviene, ancor oggi, per la 206) per essere sostituita dalla 208.






Entriamo allora nei dettagli, basandoci sulle foto della versione ormai definitiva che sono apparse in rete e diffuse dal sito Feline207.net. La linea della Nuova 207 è nel complesso più dinamica e filante rispetto al modello che sostituisce.


Nuovi sono i gruppi ottici migliorati nella forma e nell'efficienza, sia quelli anteriori che quelli posteriori. Nuovi anche i paraurti, che risultano essere più grandi e più avvolgenti. Il frontale, nel complesso, richiama il nuovo family feeling inaugurato con la 3008.


Interessante sarà l'introduzione delle luci a LED. Internamente ci saranno delle modifiche che, anche qui, richiameranno quelle apportate negli ultimi modelli.


Chiaramente sarà successivamente introdotta anche la versione Outdoor, ossia una Nuova Peugeot 207 Station Wagon, verosimilmente all'inizio del 2010. Per quanto concerne i prezzi, non dovrebbero esserci variazioni sostanziali mentre mancano conferme relative alla gamma completa delle motorizzazioni.


Novità relativa ai motori riguarda l'introduzione del motore HDi 99g, una versione in grado di emettere appena 99 grammi di CO2, con un livello di consumi davvero basso, nell'ordine dei 3,8 litri per 100 km per la vettura da 90 cavalli. Una versione, questa, dotata di un assetto ribassato e di gomme da15 pollici a bassa resistenza al rotolamento, con un'aerodinamica di 0,27 Cx.


Alcune delle motorizzazioni della Nuova 207 sono omologate Euro 5 ossia la 1.4 da 75 cavalli e la 1.6 VTi da 120 cavalli. Le restanti motorizzazioni sono omologate Euro 4.


Tra le nuove dotazioni di bordo troviamo il GSI, ossia l'indicatore di cambio marcia, molto utile al fine di ridurre i consumi di carburante. Interessante e nuovo è anche l'indicatore direzionale con comando ad impulsi che fornisce la possibilità di segnalare in modo rapido un cambio di corsia. Opzionale il navigatore Wip Nav che comprende anche uno schermo LCD da 7 pollici con lettore di Cd ed Mp3, oltre alla connettività Bluetooth ed attacco ausiliario.