Opel Meriva



Recensione Opel Meriva

Auto Concessionari
Opel >>

 

Opel Meriva, recensione e aspetti tecnici


Nata nel 2003, la Opel Meriva si è inserita, con successo, nel segmento delle piccole monovolume, dove ormai tutte le case automobilistiche sono presenti in forze, poichè il mercato tira. Ed infatti la Meriva è stata la più venduta della categoria. Nel 2006 la Opel ha deciso un leggero restyling che andiamo a scoprire nel dettaglio.



Opel Meriva Foto







Esteticamente, la Opel Meriva si caratterizza, nel frontale, dal marchio Opel posto nella parte centrale della calandra ridisegnata e cromata. Le linee sono state complessivamente riviste, all'insegna di maggiori rotondità, che si notano anche nel nuovo disegno dei gruppi ottici, sia anteriori che posteriori. Fari che, peraltro, dispongono del sistema FlexSpace, ossia fari alogeni capaci di garantire un'illuminazione ottimale in curva. Internamente, la predisposizione per il Bluetooth a controllo vocale.

I rivestimenti interni sono stati ammodernati, con nuovi colori, parecchi inserti cromati di ottimo gusto, dettagli minimi ma che contribuiscono a dare l'impressione di un prodotto nuovo e molto attento alla cura dei dettagli. A richiesta i rivestimenti in pelle e combinati pelle/tessuto.

Per quanto concerne le motorizzazioni, la presentazione del nuovo turbodiesel Common Rail, 1.3 CDTi ed il 1.600 a benzina Twinport rappresentano le principali novità.

Il 1.3 Common Rail CDTI è un 4 cilindri molto piccolo, che, a fronte di
prestazioni non elevate (ad esempio, 157 km/h la velocità massima), ma con un consumo di appena 5 litri per percorere 100 km nel ciclo combinato, che diventano soli 4,3 in autostrada e 6,2 nel ciclo urbano.

Discorso a parte merita il motore sportivo della Meriva, l'Opel Performance Center, detto OPC, che dispone di motore Turbo con ben 180 cavalli, con prestazioni da vera sportiva. Infatti, la Meriva OPC, che è una 1.600 di cilindrata, Ecotec,  sprinta fino a 222 km/h, con un'accelerazione di 8,2 secondi da 0 a 100 km/h. I consumi non sono comunque elevatissimi, poichè la OPC consuma 7,8 litri per 100 km nel ciclo misto, che diventano 10,4 nel ciclo urbano.

 

La Opel Meriva prima serie sarà sostituita dalla Nuova Opel Meriva nell'autunno del 2009.