Maserati Granturismo



Recensione Maserati Granturismo

Auto Concessionari
Maserati >>

Recensione Maserati Granturismo e prova

 

Bella è dir poco. La nuova Maserati lascia quasi senza fiato per la sua linea, la sua aggressività, le sue forme. La classica vettura per sognare...



Maserati Granturismo     Immagini Maserati Granturismo     Foto Maserati Granturismo









Prende il posto della stagionata Coupè, che ha vissuto, tra restyling ed adeguamenti vari, per 10 anni. La nuova Maserati la si riconosce subito, grazie alla calandra sagomata con listelli verticali anteriori, con il marchio lucente del tridente che spicca; i fari allungati ed avvolgenti, inseriti in un cofano bombato, una linea da sportiva di classe.

E' Pininfarina a firmare questa splendida vettura. Molte le similitudini con la Quattroporte: a cominciare dalle prese d'aria sulla fiancata, subito dietro il passaruota anteriore, così come il pianale, in versione ridotta. Le sospensioni sono a quadrilateri con differenziale autobloccante, mentre il motore è un 8 cilindri a V, con 4200 cc di cilindrata per una potenza di 405 cavalli. Il cambio è automatico sequenziale a 6 rapporti.

La Maserati Granturismo è di 30 cm pià lunga della coupè, e lo spazio interno ne guadagna senza dubbio, visto che l'abilitabilità è portata a 4 adulti. Purtroppo non è prevista, nei piani della casa del tridente, una versione scoperta, spider, di questa auto.

La lunghezza è di 4,85 m, sarà commercializzata a partire da questa estate (manca ancora la data ufficiale, ve la comunicheramo appena sarà resa nota), ed il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 100.000 euro.