Subaru Legacy



Nuova Subaru Legacy

Auto Concessionari
Subaru >>

Recensione e caratteristiche della Subaru Legacy


E' giunta alla quarta edizione, la Subaru Legacy, e ci arriva proponendosi come forte e vera rivale delle berline tedesche di alta qualità. Il frontale si caratterizza per il muso basso, con la calandra centrale arrotondata, i gruppi ottici allungati e di grandi dimensioni. Lateralmente, la linea è filnate e sportiva, con parte finale a cuneo, con la cosa lunga. Gli specchietti contengono le luci direzionali a led. Posteriormente, le luci sono di disegno originale, con la luce di retromarcia integrata nel portellone. 



Subaru Legacy     Subaru Legacy Foto     Immagini Subaru legacy









Internamente, la Subaru Legacy dispone di materiali all'avanguardia e di buona qualità, con una razionalità praticamente totale, dove tutto sembra essere collocato nel posto migliore. La plancia ha forme arrotondate, richiama le linee di rivestimento delle portiere e della consolle centrale. I comandi sono tutti piuttosto ergonomici ed orientati verso il guidatore. Lo spazio a bordo è notevole, comodo per tutti gli occupanti, il vano bagagli, con i 433 dm3 di capacità, è ampio e agevolemnte raggiungibile e sfruttabile grazie all'apertura totale del portellone.


E' il propulsore boxer montato sulla 2.0 16V FQ il simbolo della Legacy a livello meccanico. Il motore boxer è un 4 cilindri che ha visto migliorare alcuni aspetti tecnici che lo hanno portato ad un incremento della coppia erogata, che infatti pra è di 226 Nm a 4400 giri, con 165 cavalli, dati che consentono alla Legacy di scattare da 0 a 100 km/h in 9,6 secondi con una velocità massima di 206 km/h.


Non è prevista alcuna motorizzazione a gasolio della Legacy, in barba dunque ai consumi, mentre accanto alla 2.0 boxer troviamo la superpotente 3.0R, un sei cilindri con 24 valvole, che per 47.000 euro consente di avere una vettura con 245 cavalli di potenza (180 kw), un rapporto di coppia di 297 Nm a 4200 giri, un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi ed una velocità massima di 243 km/h.


Da sottolineare che, come per altri modelli Subaru, come la Impreza, anche per la Legacy è presente la versione Bi-Fuel, alimentata cioè sia a benzina che a gpl, con notevole risparmio nei consumi.

Le trasmissioni sono state modificate e studiate per limitare i consumi. Sono di due tipi, una manuale ed una automatica, con controllo diretto a 4 rapporti, mentre il primo è a 5 rapporti molto preciso e silenzioso, capace di sfruttare al massimo il rapporto di coppia.


AWD è il sistema di trazione integrale con controllo LAN che ottimizza la coppia e la gestione delle ruote motrici, garantendo sicurezza ed adattandosi allo stile di guida personale ed alle condizioni esterne.


Con questo sistema, la Legacy è decisamente stabile, ad ogni velocità, con il risultato di guidare una berlina potente ma anche molto sicura, senza eccessi, anche perchè questa non è una Impreza!