Lamborghini Gallardo LP 560-4



Recensione Lamborghini Gallardo LP 560-4

Auto Concessionari
Lamborghini >>

Recensione della Nuova Lamborghini Gallardo LP 560-4


Come un lampo, bianco ed accecante, a Ginevra ha fatto la sua comparsa la Lamborghini Gallardo LP560-4. La nuova evoluzione della Gallardo, con trazione integrale e nuove sospensioni che la rendono una delle più fantastiche e desiderate supercar in commercio.

 

Esteticamente, la Lamborghini Gallardo resta coerente con se stessa, con quelle linee secche, di impatto visivo, con un nuovo assetto ulteriormente ribassato, un coefficiente aerodinamico ulteriormente migliorato, nuove prese d'aria e nuovo spoiler sul paraurti.

 

Il tutto, congeniale alla potenza ed alle prestazioni della vettura. I gruppi ottici anteriori sono realizzati a LED, con una forma di Y, quelli posteriori richiamano lo stesso disegno. Posteriormente notiamo oltre ai nuovi fari, anche un nuovo disegno delle griglie per l'aria.

 

Qui, i tecnici Lamborghini hanno cercato di razionalizzare la disposizione di ogni elemento, come se tutto fosse disposto orizzontalmente. La carrozzeria della Gallardo è realizzata in alluminio. Le sue dimensioni sono di 4,34 metri di lunghezza, 1,90 di larghezza ed appena 1,16 in altezza. Ma la sua forza è il peso, ovviamente ridotto: 1.410 kg di peso totale, contro i 1.430 del modello che sostituisce.

 

Nuova Lamborghini Gallardo     Lamborghini Gallardo LP     Nuova Gallardo





 

Internamente, l'abitacolo risulta essere sufficientemente spazioso, nonostante l'altezza così risicata. I materiali, ovviamente, sono di assoluto pregio, in cui pelle ed alcantara si combinano secondo una soluzione che ricerca al tempo stesso raffinatezza e sportività.

 

Le unità multimediali sono gestite dall'innovativo sistema Lamborghini Multimedia System. Gli interruttori sono a levetta mentre le informazioni relative alle prestazioni ed alla gestione motoristica sono visualizzate da 7 strumenti circolari.

Le finiture sono personalizzabili dal cliente secondo i propri gusti.

 

Ma veniamo all'analisi di ciò che maggiormente impressiona di questa vettura, il suo motore e le relative prestazioni.

 

La Gallardo monta un propulsore longitudinale, posteriore, 10 cilindri, con una cilindrata di 5.204 cc, in grado di erogare una potenza di 560 cavalli a 8.000 giri, con una coppia massima di 540 Nm a 6.500 giri.

 

Le prestazioni sono da lasciare senza parole: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi, una velocità massima di 325 km/h. Le prestazioni dunque migliorano, ma ciò nonostante si è badato anche al miglioramento dei consumi e delle emissioni inquinanti.

 

Ovviamente parlare di consumo per una Lamborghini può sembrare obsoleto, ma vale la pena riportare comunque il dato medio: per percorrere 100 km sono necessari 13,7 litri di benzina. La trazione integrale della Gallardo LP 560-4 è stata scelta dalla Lamborghini già nei precedenti modelli, al fine di migliorare il più possibile la tenuta di strada, l'aderenza e per consentire un'accelerazione fantastica all'uscita dalle curve.

 

Gallardo LP 560-4     Nuova Lamborghini     Foto Lamborghini

 

Il pilota può scegliere tra 5 opzioni di guida e di cambiata, con la modalità Sport che risulta essere la più dinamica. Il cambio e-gear consente di scegliere tra la modalità manuale e quella automatica.

 

I prezzi non sono ancora stati comunicati, basti qui ricordare che la versione attualmente sul mercato ha un prezzo di partenza di 157.000 euro, vedremo di quanto si distaccherà la LP560-4 da questa cifra.