Renault Grand Scenic



Recensione Renault Grand Scénic

Auto Concessionari
Renault >>

Recensione della Renault Megane Grand Scénic


Altro pezzo pregiato in casa Renault per la serie della Megane, con questa Grand Scenic, che si distingue innanzitutto per i 23 cm in più rispetto alla Scénic normale, mantenendone l'armonia delle linee e la cura globale.

La lunghezza totale della Grand Scénic è dunque di 4,49 metri (contro i 4,26 della Scénic), ottenuti con un prolungamento di 5 cm del passo e di 18 cm dello sbalzo posteriore. Uno spazio ulteriore che consente a sette passeggeri di trovare ospitalità a bordo comodamente, con 200 litri di capacità del bagagliaio, che possono diventare, rispettivamente, 600 passando alla configurazione a 5 posti, e addirittura a 1920 abbattendo entrambe le file di sedili posteriori.



Foto Renault Scenic









Internamente le differenze sono praticamente nulle, con le plastiche di ottima qualità e piacevoli al tatto, con finiture curate, con l'ottima capacità di smaltire le file posteriori dei sedili, che sembrano quasi non esistere una volta piegati su loro stessi, rendendo non solo ampia la capacità di carico, ma anche priva di ingombri, per poter caricare praticamente qualunque cosa a bordo.

Molti i vani portaoggetti presenti a bordo, basti dire che, sommando lo spazio di tutti i vani dell'abitacolo, si ottiene una capacità complessiva di ben 104 litri. Insomma, qualunque oggetto ed oggettino può essere ben alloggiato nella Renault Grand Scénic.

Le motorizzazioni a benzina comprendono una 1.600 cc da 115 cavalli, ed una potente 2 litri da 136 cavalli.  La versione più sportiva e potente è la 2.000 cc con 165 cavalli, con una coppia di 270 Nm a 3250 giri.

Turbodiesel sono invece le versioni 1.5 dCi, 1.9 dCi e 2.0 dCi. La prima è la più economica, con i suoi 1461 centrimetri cubici di cilindrata, una potenza di 105 cavalli (78 kw), che consuma 6,4 litri di gasolio per 100 km nel ciclo urbano.

Ben più potenti le altre due versioni diesel, con potenze rispettive di 130 e 150 cavalli, per la 1.9 e la 2.0. Con velocità massima di 192 e 204 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,6 e 9,7 secondi. Ottimi anche i consumi: 7,5 litri per 100 km nel ciclo urbano per la 1.9, e 7,3 litri per la versione a 2 litri. Normative Euro 4 rispettate per tutte le motorizzazioni, mentre il Filtro Antiparticolato FAP, per le diesel, è disponibile a richiesta per la 1.9 dCi e la 2.0 dCi aggiungendo, al prezzo di listino, rispettivamente 500 e 2250 euro.

Sul fronte della sicurezza, la Megane Grand Scénic dispone di ABS con EBD, ESP di serie, ASR ed MSR, oltre al controllo della pressione dei pneumatici. Inoltre, sei gli airbag e zone di rinforzo della carrozzeria nei punti sensibili ed a deformazione programamta per meglio assorbire eventuali urti e redistribuire la potenza dell'impatto sull'intera vettura.

Adatta ai lunghi viaggi come alle gite fuoriporta, la Grand Scènic è maneggevole anche in città. La qualità della guida è da berlina di ottima qualità, il comfort è elevato, grazie alle sospensioni che assorbono nel migliore dei modi le impervie dell'asfalto, mentre i rumori e le vibrazioni sono ridotte al minimo.

Le motorizzazioni sono prestanti e potenti, specie se si sceglie anche di risparmiare sul carburante acquistanto le versioni a gasolio.