Mitsubishi Grandis



Recensione Mitsubishi Grandis

Auto Concessionari
Mitsubishi >>

Prova e recensione della Mitsubishi Grandis


Riassume molte caratteristiche tipiche di auto differenti, la Mitsubishi Grandis. Sa essere Station Wagon e Monovolume, MPV e forse anche coupè. Piace la sua linea, piace la sua meccanica e l'unica motorizzazione finora disponibile, la 2.0 DI-D, ovviamente alimentata a gasolio.



Mitsubishi Grandis     Nuova Mitsubishi Grandis     Foto Mitsubishi Grandis









Il frontale appare come imponente ma anche lineare e sportivo, mentre la fiancata pare tirata e tesa come una corda di violino. Posteriormente, notiamo i gruppi ottici, posti in verticale, a led, che danno un tocco di sportività alla Grandis. Ovviamente, il tutto per dimensioni generose, visto che si devono comodamente poter accomodare sette passeggeri. Infatti, la Grandis è lunga 4,77 m., è alta 1,80 m.,  per una larghezza di 1,66 m. ed un passo di m. 2,83.

La motorizzazione esportata in Italia è derivata dalla collaborazione tra la Mitsubishi e la Volkswagen, un 2.0 cc DI-D con 16 valvole, con una potenza erogata di 136 cavalli a 4.000 giri ed una coppia massima di 310 Nm a 1750 giri. Capace di raggiungere i 195 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi: davvero prestazioni non disdicevoli per una vettura dal peso di 1.700 kg e le dimensioni non proprio da sportiva.

Anche l'allestimento previsto è unico, ma risponde alle esigenze medie degli acquirenti di questo tipo di vettura, grazie a sedili multifunzione, rivestimenti in pregiato velluto, fari fendinebia, inserti cromati nell'abitacolo. Sul fronte della sicurezza, sono ben sei gli airbag di serie, i controlli di trazione e stabilità sono garantiti dai sistemi Mitsubishi Masc e Matc. L'impianto frenante è a quattro dischi, di cui gli anteriori autoventilati, con la presenza di serie di ABS con EBD. I pneumatici sono 215/55 con cerchi da 17 pollici, in lega solo a richiesta.

Il prezzo nella configurazione di base è di poco superiore ai 28.000 euro, ma l'allestimento opzionale molto completo, denominato Luxury Pack è ottenibile con una cospicua aggiunta di quasi 4.000 euro ulteriori, peraltro ben spesi visto che questo pacchetto comprende praticamente tutti gli optional immaginabili. Ad ogni modo, con meno di 30.000 euro ci si porta a casa una vettura per la famiglia, con sette posti veri ed abitabili, con una capacità di carico (da 220 dm3 fino a 1545dm3) davvero notevole, con una dotazione di serie buona e con consumi ridotti.

Infatti, la Grandi consuma, nel ciclo urbano, 8,4 litri per percorrere 100 km, 5,6 nel ciclo extraurbano e 6,6 nel misto.