Subaru Forester



Nuova Subaru Forester

Auto Concessionari
Subaru >>

Recensione e caratteristiche della Subaru Forester


La Subaru Forester si è rinnovata nel 2006, dopo 4 anni di permanenza nei listini con la sua prima edizione, che fu antesignana delle crossover, ossia una vettura adatta sia per il godimento del tempo libero, sia per necessità di carico e scarico per lavoro.



Subaru Forester     Nuova Forester     Immagini Nuova Forester









Fuoristrada e station wagon allo stesso tempo, con la grinta dei motori Subaru, universalmente riconosciuti. Veloce e stabile, maneggevole tra le curve cittadine e le piccole manovre, diventa insuperabile nel fuoristrada, dove con la sua trazione integrale permante, è libera di muoversi con agevolezza su tutti i terreni, grazie alla sua rigidità torsionale ed all'ottima distribuzione del peso.


Nel modello 2006, la Forester è migliorata nel suo frontale, con una nuova mascherina, nuovi gruppi ottici più dinamici, cofano rivisitato e nuovi fascioni paraurti. Nella fiancata la linea è la stessa ma si è intervenuti in un'opera di svecchiamento complessivo, con nuovi specchietti con led direzionali integrati, posteriormente, angoli smussati, nuovi paraurti. Internamente, la consolle centrale polifunzionale è stata ridisegnata, i sedili sono in pelle, a scelta neri o grigi, molti i dettagli che sono stati migliorati e rivisitati. Ottimo il risultato complessivo.


Sul fronte dei motori, il nuovo propulsore 2.0 X, 16 valvole a bialbero, con ben 158 cavalli di potenza (il precedente ne aveva 125), una coppia di 186 Nm a 3200 giri, una velocità massima di 197 km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi.


Top di gamma è il 2.500XT, motore boxer DOCH 16, con un nuovo rapporto di compressione e la riduzione delle emissioni in quinanti che la rendono in linea con le norme Euro 4. Questa versione, con 230 cavalli (169 kw), una coppia di 320 Nm a 3600 giri, una velocità massima di 214 km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. Sul fronte conumi, la Forester 2.5 turbo XT consuma 14,73 litri per percorrere 100 km nel ciclo urbano, mentre ne servono 10,5 nel ciclo misto.


Molto interessanti le versioni Bi-fuel, alimentate sia a benzina che a GPL, con enorme risparmio nei consumi.


Tutte le versioni, di serie, dispongono di sospensioni posteriore autolivellanti, cerchi da 16 pollici con gomme da 215/60. Il climatizzatore automatico è di serie, così come gli airbag frontali e laterali, il Cruise Control, i sedili riscaldabali. Nella versione XT, notiamo la presenza del tetto panoramico, delle ruote con cerchi in lega da 17 pollici, i fari allo xeno, il navigatore satellitare con lettore Cd ed MP3.


Le dimensioni della Subaru Forester sono una lunghezza di 4,49 metri, una larghezza di 1,74 metri per una altezza di 1,59 m.