Renault Clio



Nuova Renault Clio

Auto Concessionari
Renault >>

La recensione ed i listini della Renault Clio


La Renault con la terza generazione della Clio cambia rotta rispetto a quanto fatto con i modelli precedenti, a partire dalla Megane: si allinea maggiormente alle rivali, non eccede cioè in stravaganze eccentriche ricche di spigoli e forme strane. Si avvicina maggiormente alla Corsa, per stile e linee, rispetto alla Grande Punto, nettamente più arrotondata. La versione a 3 porte è quella più sportiva e giovanile, più posata la versione a 5 porte. I gruppi ottici anteriori si estendono lateralmente, il muso è ampio per rientrare nelle normative europee sulla salvaguardia dei pedoni, la coda ha spigoli in vista, è aggressiva e sportiva, mentre i paraurti sono sporgenti.



Renault Clio     Foto Renault Clio     Foto Renault Clio









Più larga e più lunga del modello precedente, oltre che più alta di sei centimetri. Con aumento considerevole nel peso: più 130 kg, necessari per ridurre rumori ed aumentare la sicurezza e la qualità dei materiali utilizzati.

Internamente la Clio è piacente, sufficientemente elegante senza mai eccedere. La consolle centrale è liscia, formata da gomma morbida, con comandi facilmente raggiungibili ed utilizzabili. Il tunnel centrale contiene portaoggetti molto comodi. Il cassettino portaoggetti nel lato passeggero è molto capiente, 9,4 litri, ed è climatizzato, consentendo la possibilità di mantenere fresche eventuali bevande d'estate.

Le motorizzazioni partono con il 1.2 classico da 75 cavalli che privilegia i consumi, il 1.4 un po' più spinto da 98 cavalli, ed un 1.6 decisamente brillante da 111 cavalli di potenza Tutti i modelli benzina sono 16 valvole. Sul fronte dei turbodiesel, la Clio ha un 1.5 dCi con consumi da record, disponibile in tre versioni: quella da 70 cavalli, quella da 85 e la più sportiva da 105 cavalli. Quest'ultima dotata di cambio a 6 rapporti per privilegiare prestazioni e consumi.

Gli allestimenti presenti sono 5, con il più completo, presente solo per i modelli top di gamma, rappresentato dal Initiale, mentre l'allestimento base è il Pack. Il pacchetto Pack manca soltanto di climatizzatore, per il resto dispone di chiusura centralizzata con telecomando, volante regolabile, alzacristalli elettrici, 4 airbag e Abs. La versione Confort ha il climatizzatore e gli specchietti regolabili elettricamente. Con la Dynamique si aggiungono gli airbag a tendina, i fendinebbia ed i cerchi in lega, oltre a personalizzazioni interne. Con la Luxe ci avviciniamo alla completezza negli accessori, poichè dispone di climatizzatore automatico, radio compresa con lettore CD, specchi ripiegabili in modo elettrico. La initiale ha praticamente tutto, e lo fa pesare con i suoi 2850 euro di maggiorazione.

In nessuna versione è presente di serie l'ESP, controllo elettronico della stabilità, che si può aggiungere, al momento dell'acquisto, aggiungendo circa 600 euro. Tutte le versioni della Clio sono omologate Euro 4.