Bmw X5



Bmw X5 M

Auto Concessionari
Bmw >>

Caratteristiche e prestazioni della Bmw X5 M



Un motore potentissimo, caratterizzato dal trattamento Motorsport, sicurezza estrema, cura nei dettagli massima, il top della tecnologia applicata ad una autovettura, queste le caratteristiche principali delle Nuove Bmw X5 M ed X6 M, presentate al Salone di New York del 2009 e sul mercato ad Ottobre 2009.



Nuova Bmw X5 M









Il motore, dicevamo, è il cuore ed il fulcro principale di queste due potenti vetture. Un motore 8 cilindri a V, con doppia turbina, una cilindrata di 4.400 cc ed in grado di sviluppare una potenza di 550 cavalli a 6.000 giri, con una coppia massima di 678 Nm disponibile tra i 1.500 ed i 5650 giri al minuto.


Molte le peculiarità di questo propulsore, il primo della serie M ad essere turbocompresso e soprattutto il primo in grado di combinare la tecnologia della nuova turbina con l'impianto di scarico armonizzato nella risonanza per la Dynamic Performance Control. Inoltre, la Bmw M X6 e la Bmw M X5 dispongono di soluzioni avanzate e già conosciute ed apprezzate quali lo sterzo Servotronic ed il sistema Adaptive Drive per le sospensioni.


Le prestazioni della Bmw X5 M e della Bmw X6 M sono, ovviamente, fenomenali: accelerazione da 0 a 100 km/ in 4,5 secondi ed una velocità massima che ovviamente sarà autolimitata, probabilmente a 250 km/h. Prestazioni queste che fanno delle Bmw X6 M e X5 M le Suv più veloci e potenti del mondo, prendendo il posto che, da sempre, spetta alla Porsche Cayenne Turbo S.


Le innovazioni estetiche introdotte con le due vetture sono le grosse prese d'aria frontali nella parte bassa del paraurti, ben 4 terminali di scarichi e cerchi in lega da 20 pollici, diversi per le due vetture.


All'interno dell'abitacolo non mancano ovviamente le sorprese. Il contesto è quello che ci si aspetta, con i già lussuosi e sportivi interni delle vetture di serie completati dalla sportività tipica della sigla M, ormai famosa ed ambita da tutti gli automobilisti. Si comincia con i nuovi sedili sportivi, con il nuovo volante in pelle, con la sigla M che spicca sul battitacco e sui poggiapiedi. Di serie sistemi tecnlogici quali il navigatore satellitare, il sistema di controllo iDrive, un impianto HiFi con casse di una potenza di 230 W.


Il cambio delle Bmw X6 M e della Bmw X5 M è, per la prima volta, a 6 marce, gestibile mediante la leva elettronica centrale o tramite i bilancieri di alluminio posti sul volante, con le 3 modalità di gestione selezionabili, a seconda delle proprie preferenze: Drive, Sport ed M Manual.


Per quanto concerne gli ausili elettronici alla guida troviamo, oltre l'ABS, il controllo dinamico della frenata, i controlli per la frenata in curva e per la guida in discesa. Interessante la presenza dell'Adaptive Drive con sospensioni pneumatiche autolivellanti più basse di 10 mm rispetto alle versioni normali delle due vetture.


Notevole ed adeguata alle prestazioni la gommatura prevista di serie: sui cerchi da 20 pollici di diametro sono calzati pneumatici run flat da 275/40 R 20 davanti e 315/35 R 20 dietro.


La presenza in listino e quindi l'uscita delle Bmw X5 M ed X6 M è prevista per Ottobre del 2009. Non sono ancora stati comunicati i prezzi ufficiali.