Toyota Auris



Recensione Toyota Auris

Auto Concessionari
Toyota >>

Recensione e caratteristiche della Toyota Auris


La Toyota inizia la sua battaglia contro le sue concorrenti europee non puntando più, come accadeva con la Corolla, sull'ottimo rapporto qualità prezzo, bensì sulla qualità e basta.

E di qualità è ricca la nuova Toyota Auris, in uscita il 31 marzo del 2007, capace di concorrere con autorevolezza nel settore delle berline a due volumi, presidiato, a livello europeo, dalla Volkswagen Golf e dalla Peugeot 307.



Foto Toyota Auris









Rispetto al suo modello di riferimento, la Corolla, la Auris è più alta di 5 centimentri e più larga di 6.5. Le sospensioni sono più adatte ad un tipo di guida sportiva, la linea più morbida ed accattivante, la piattaforma che ne è alla base, completamente nuova.

L'ampiezza dell'abitacolo è sia reale che percepita, grazie alla colata di plastica scura che occupa il cruscotto. un abitacolo comunque all'insegna della qualità, con la console centrale argento, pulsanti a portata di mano, così come la leva del cambio.

Per alcuni modelli è previsto il climatizzatore bi-zona, il cambio al volante ed il tetto panoramico.  I sedili sono ergonomici e si adattano perfettamente alla schiena ed alle preferenze del guidatore e del passeggero.


Il telaio, come detto, è nuovo, e così lo sono le sospensioni sportive.  Caratteristiche che fanno della Toyota Auris un'auto divertente da guidare.


Cinque le motorizzazioni alla presentazioni, con 3 tipi di trasmissioni. I benzina sono un 1.4 da 97 cavalli di potenza ed un 1.6 da 122 cv. Tre le versioni a gasolio, che sono poi quelli più interessanti come consumi e prestazioni.


Si parte con un 1.4 da 90 cv, passando per il 2.0 da 124 cv e il top della gamma, il motore diesel 2.2 da 177 cavalli, con cambio manuale a sei marce.

Lo schema è MacPherson all'avantreno, con un ponte torcente al retrotreno di nuovo design. Questa maggiore rigidità, unite alle sospensioni sportive e rigide, garantiscono alla Toyota Auris una grande stabilità anche in curva e ad alte velocità, con ingressi neutri in curva ed uno sterzo piuttosto preciso.

Ecco le principali caratteristiche di tutti i modelli della Auris.

1.4 VVT-i   motore 1.4 benzina, 71 kw, 97 cv a 6000 giri/min, 130 Nm di coppia a 4400 giri/min, cambio manuale 5 marce, velocità max 170 km/h, accelerazione 0-100 in 13,0 sec, consumo misto 6,9 l/100 km.

1.6 VVT-i   motore 1.6 benzina, 91 kw, 124 cv a 6000 giri/min, 157 Nm di coppia a 5200 giri/min, cambio manuale 5 marce, velocità max 190 km/h, accelerazione 0-100 in 10,4 sec, consumo misto 7,1 l/100 km.

D-4D 90   motore 1.4 diesel, 66 kw, 90 cv a 6000 giri/min, 190 Nm di coppia a 1800 giri/min, cambio manuale 5 marce, velocità max 175 km/h, accelerazione 0-100 in 12,0 sec, consumo misto 5,0 l/100 km.

D-4D 126   motore 2.0 diesel, 93 kw, 126 cv a 3600 giri/min, 300 Nm di coppia a 1800 giri/min, cambio manuale 6 marce, velocità max 195 km/h, accelerazione 0-100 in 10,3 sec, consumo misto 5,7 l/100 km.

D-4D 177   motore 2.2 diesel, 130 kw, 177 cv a 6600 giri/min, 400 Nm di coppia a 2000 giri/min, cambio manuale 6 marce, velocità max 215 km/h, accelerazione 0-100 in 8,1 sec, consumo misto 6,2 l/100 km.