Fiat 500



Fiat 500 C

Auto Concessionari
Fiat >>

Fiat 500 C, la 500 cabrio




Arriva a Ginevra, nel corso del Salone dell'auto internazionale, la Fiat 500 C, volgarmente la Fiat 500 Cabrio. La versione cabriolet della lussuosa city car italiana, pronta, anche in questa versione, a dominare il mercato. Innovativa la capote, che si presenta come una finestra verso il cielo.



500 Cabrio     500 Cabrio     500 C








A due anni dal ritorno della Fiat 500 del XXI secolo, che ha proposto la vettura della Fiat come una delle più vendute in Italia ma anche molto apprezzata all'estero, ecco la tanto attesa versione cabriolet. La Fiat 500 C, in uscita nel corso del 2009.


Le vendite hanno convinto i vertici Fiat a dare l'ok ad ulteriori varianti di questa vettura. Il lancio della 500 Abarth era il solo il primo passo, se vogliamo neanche quello più sorprendente. Ma fin dal suo debutto sul mercato italiano, a Giugno del 2007, hanno cominciato a circolare le voci più fantasiose, relative, ad esempio, ai progetti della 500 Giardiniera e della 500 Cabrio.


Le dimensioni sono le medesime del modello base, con una lunghezza di 355 centimetri. Anche i motori della 500 C saranno gli stessi della versione berlina, e quindi il 1.3 MJT da 75 cv, il 1.2 da 69 cv ed il 1.4 da 100 cv.


La Fiat 500 C avrà di serie il sistema Start&Stop che consente di gestire in modo automatico lo spegnimento del motore durante le soste brevi quale quelle in coda ai semafori.


Come la berlina, anche la 500 Cabrio sarà prodotta in Polonia. L'abitabilità è confermata per 4 persone, con qualche rinuncia alla capacità del bagagliaio (già abbastanza ridotto) a causa dell'alloggiamento per la capote in fase di apertura della stessa.


La capote della 500 C ha un movimento di apertura elettrico, con il lunotto in vetro, il terzo stop incorporato nella capote. Capote disponibile peraltro in 3 tonalità di colore: avorio, rosso e nero. Tra i colori disponibili, alcuni realizzati appositamente per questo modello, come il rosso perlato ed il grigio caldo.


Aggiungiamo, a tutto ciò, il dato relativo al prezzo. Pur restando nell'ambito delle ipotesi, pare che la 500 Cabrio avrà un prezzo del 20% superiore a quello della corrispettiva versione berlina. Come dire che ci si potrebbe accaparrare questa splendida piccola cabrio a meno di 13.000 euro! Un prezzo contro cui nessuna concorrente può competere. Non la Opel Tigra, non la C3 Pluriel, men che meno la Mini Cabrio.


La presentazione della Fiat 500 Cabrio avverrà nel corso del Salone di Ginevra per essere poi in commercio verso la fine del 2009. Intanto, possiamo dare quasi per certa anche la notizia che pure la 500 Giardiniera vedrà la luce come vettura di serie.