Marchionne: Presto un Suv più piccolo della Stelvio!

A sorpresa, l’Amministratore delegato di FCA, Sergio Marchionne ha dichiarato, al Salone di Ginevra, i piani dell’azienda e dei suoi brand per i prossimi anni.

Notizie già conosciute ma anche delle vere e proprie bombe, che vi riportiamo integralmente.

Alfa Romeo Crossover

Avevamo già parlato in questo post dei futuri modelli Alfa Romeo, e avevamo anche preannunciato la produzione di un Suv Alfa di grande dimensioni, superiore quindi alla Stelvio.

Marchionne spiazza tutti, da Ginevra, affermando che presto vedrà la luce un Suv Alfa Romeo di dimensioni inferiori alla Stelvio. Si tratterà dunque di un crossover che andrà ad insidiare auto del calibro di Audi Q3, Bmw X1 e Mercedes GLA.

L’altra importante notizia è relativa al fatto che il crossover Alfa Romeo sarà derivato dalla stessa piattaforma della Nuova Jeep Compass, di prossima uscita. Questa crossover sarà prodotta nell’efficientissimo e moderno stabilimento di Pomigliano.

Tra le altre notizie, Marchionne ha svelato che la prossima generazione della Panda non sarà più prodotta in Italia. Anzi, nessuna vettura “piccola” sarà prodotta nel nostro Paese. Infatti, su auto poco costose è quasi impossibile fare utili, cosa che non accade all’estero (Polonia e Serbia, in particolare, dove si producono la 500 e la Stilo).

Alfa Romeo Crossover

In Italia continueranno ad essere prodotte le vetture premium. Le Jeep Renegade e Compass, ma anche la Levante (a Mirafiori), la Stelvio, il suv grande e il crossover e gli altri modelli che consentono alla FCA di fare utili, saranno prodotti in Italia.

Nessuna data ancora relativa al debutto della Alfa Romeo Suv crossover.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>