Alfa Romeo Giulia Coupè: confermata la produzione?

La Alfa Romeo Giulia Coupè sarà veramente prodotta dalla casa automobilistica italiana? Le voci che si rincorrono sono discordanti, vista anche quella che viene definita, da molti Alfisti affezionati al marchio, una certa mancanza di coraggio nel proporre nuovi modelli.

C’è da dire che un importante dato sembra confermare la produzione di una versione coupè della berlina Giulia.

L’Alfa Romeo Giulia è una vettura che ha suscitato grande interesse sin dal momento in cui è stata intravista a livello di muletto per le strade di Torino (e non solo).

In questo articolo abbiamo parlato in modo completo della Alfa Giulia: Alfa Giulia, prezzi, consumi e caratteristiche

 Alfa Romeo Giulia Coupè sarà davvero prodotta?

Per dare una risposta alla domanda se l’Alfa Giulia Coupè entrerà in produzione, cercheremo di non basarci sui rumors o sulle intuizioni, ma andremo a consultare un documento ufficiale, che è il seguente:

Alfa Giulia Coupè uscita

Si tratta del Product Plan Ufficiale di FCA relativo al marchio Alfa Romeo. In questo documento è previsto un modello Specialty che dovrebbe corrispondere proprio ad una declinazione coupè della Giulia.

Inoltre, Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA, ha detto che entro il 2020 arriverà una coupè tra i modelli Alfa Romeo.

Senza dimenticare che i marchi premium contro cui Alfa vuole competere, hanno già dei modelli che fanno parte del segmento della, eventuale, Giulia Coupè: l’Audi ha la A5, la Bmw ha la Serie 4.

Quando uscirà l’Alfa Giulia Coupè?

Se sembra dunque vero che la versione coupè della Giulia sarà davvero sulle strade italiane, e non, occorre chiedersi quando ciò avverrà.

Se nel Product Plan si parla, genericamente, di un periodo compreso tra il 2017 e il 2020, le voci (in questo dobbiamo affidarci a queste), parlano di un periodo ben più definito: la Giulia Coupè sarà in vendita a fine 2017 ed dunque lecito attendersi una presentazione ufficiale nell’autunno del prossimo anno.

Come sarà la Giulia Coupè?

In queste foto abbiamo raccolto le immagini che circolano in rete. Si tratta di elaborazioni grafiche che, però, grosso modo hanno tutte la stessa logica di base: la Giulia Coupè sarà in tutto e per tutto una derivazione più sportiva della berlina di riferimento.

Nel corso dei prossimi mesi inizieremo a vedere i primi muletti circolare per le strade e potremo effettuare delle elaborazioni più efficaci e quanto più vicine alla realtà.

Il futuro di Alfa, pertanto, passa anche, e soprattutto, per nuovi modelli della Giulia.

Tra questi, senza dubbio alcuno, una delle più attese è la versione Station Wagon, di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Alfa Romeo Giulia SportWagon, e se fosse così?

Ma se per la versione coupè sembrano esserci conferme, non si può dire la stessa cosa per la declinazione SportWagon, ma immaginiamo che, nelle prossime settimane, ne sapremo di più.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>