Alfa Romeo Giulia SportWagon, e se fosse così?

Avevamo già parlato della versione station Wagon dell’Alfa Giulia, in questo articolo: Alfa Romeo Giulia SportWagon, c’è chi la immagina così Ma avevamo anche tempestivamente informato i nostri lettori del fatto che la Giulia in versione familiare non rientra nei piani di sviluppo della FCA, con la motivazione che il mercato è satura di questo tipo di vetture:

Alfa Giulia, negata la SportWagon

In questi giorni in rete si è diffusa una foto che sembrava aver rimesso tutto in discussione: ma come? Una Giulia Sport Wagon immortalata praticamente in versione definitiva?

Eccola qui:

Alfa Giulia SportWagonCredits foto: ClubAlfa Magazine

Purtroppo, o per fortuna, a seconda dei punti di vista, si tratta di un fotomontaggio, come si evinde da alcuni punti relativi agli “innesti” chiave che caratterizzerebbero la versione station wagon rispetto a quella di serie, di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Alfa Romeo Giulia, prezzi, motori e consumi

Il profilo dei fari posteriori sembra segnato e anche io gioco di ombre sulla vettura sarebbe poco naturale nella parte posteriore.

Come abbiamo già affermato, il prossimo progetto su cui Alfa Romeo sta puntando con forza è quello relativo alla Alfa Stelvio, ossia il primo Suv del biscione, che ormai è prossimo alla presentazione, come abbiamo visto in questo post:

Alfa Romeo Stelvio, prezzi e data di uscita

La Stelvio sarà presentata al Salone di Los Angeles dal 18 al 27 novembre, quando finalmente potremo vederla in versione definitiva e apprenderemo quali saranno le varie motorizzazioni e, probabilmente, avremo delle indicazioni relative anche ai prezzi di listino.

Una versione che, quasi sicuramente, sarà lanciata sul mercato è quella relativa ad una versione Coupè della Giulia. Lo sviluppo prosegue e, probabilmente, in FCA stanno monitorando l’andamento delle vendite della Giulia per decidere se e come insistere su questo modello, declinandone ulteriori versioni e, quindi, una coupè.

Per la Station Wagon i tempi non sembrano maturi. Le agguerrite concorrenti della Giulia, dalla Audi A4 alla Bmw Serie 3, invece, sui modelli che un tempo si chiamavano “familiari”; ci punta parecchio, al punto che le vendite di queste versioni spesso superano quelle dei modelli benzina.

Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

 

Comments

  1. Dome says

    L’altro giorno riflettevo, devo cambiare auto, vorrei una sportiva, un ‘auto italiana, non voglio un SUV, ma voglio spazio per tutta la famiglia…….bhe qual’è la station wagon italiana?
    Caspita, non esiste… compro una Volvo? Un BMW? Un Audi….? o forse aspetto un pò e l’Alfa Romeo, dopo il lancio dello Stelvio si rende conto che il mercato dei SUV è davvero saturo….e che tra le Station Wagon c’è un posto per un Alfa Romeo Giulia Sport Wagon?

    • Marco says

      Subaru Levorg. Wagon sportivissima e spaziosa, ma più che altro made in Japan. Abituarsi alle linee giapponesi non è semplice, ma una volta in garage non comprerà più una vettura europea. Sicuro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>