BMW M140i e M240i in arrivo entro l’estate 2016

Si prospetta una calda estate per le “piccole” di Casa BMW, nei prossimi mesi entreranno nei listini ufficiali i nuovi modelli M140i e M240i, entrambe ipervitaminizzate grazie all’introduzione del nuovo propulsore modulare da 326 cavalli, lo stesso montato sulla BMW 340i e BMW X4 M40i.

BMW Serie 2
La gamma delle vetture compatte BMW si arricchirà presto di due nuovi modelli ad alte prestazioni, le quali, di fatto, sostituiranno le comunque valide M135i e M235i. Si chiameranno BMW M140i e BMW240i, quest’ultima offerta sia in variante coupé che cabriolet. La novità introdotta da queste nuove versioni è il propulsore che si cela sotto il tradizionale e muscoloso cofano delle tedesche. Si tratta della nuova unità da 3.0 litri e sei cilindri adottata sulla recente BMW 340i; il nuovo propulsore è figlio della nuova generazione di propulsori modulari con i quali la Casa di Monaco sta rinnovando gran parte della sua produzione.

Il propulsore modulare consente al produttore tedesco di assemblare motorizzazioni utilizzando singole unità da 500 cc.; sono nati così i tre cilindri da 1.5 litri destinati alla BMW Serie 1. La piattaforma modulare è stata sviluppata per produrre, con la stessa filosofia, sia motori alimentati a benzina che unità a gasolio. Il 3.0 litri è un motore più che generoso e che trasforma le Serie 1 e 2 in piccole supercar. Forte di 326 cavalli promette grande dinamismo e prestazioni ai vertici della categoria. Si stima che i nuovi modelli si attesteranno appena sotto la sontuosa BMW M2 per quanto riguarda lo sprint da 0 a 100 km/h.

Tra le specifiche tecniche delle nuove BMW M140i e M240i viene confermata la trazione posteriore e la disponibilità di due diverse trasmissioni. La prima è la classica trasmissione manuale a sei rapporti, la seconda è la raffinata e tecnologica ZF automatica a 8 rapporti. Il lancio commerciale è previsto entro la prossima estate e a breve si conosceranno anche i prezzi di vendita. Secondo le ultime indiscrezioni la BMW 240i, coupé e convertibile, è destinata principalmente al mercato USA, la BMW 140i esclusivamente a quello europeo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>