Prezzi Alfa Romeo Giulia: si parte da…

Da oggi iniziano ufficialmente le vendite per l’intera gamma della nuova Alfa Romeo Giulia, finalmente l’auto sarà nei saloni della rete di vendita del Biscione e inizierà realmente il confronto con il mercato e la concorrenza. Il prezzo d’attacco è di 35.500 euro per la 2.2 turbodiesel.

alfa-romeo-giulia-diesel
Le linee di produzione di Cassino stanno lavorando a pieno ritmo già da diverse settimane e il primo esemplare “commerciale” della Giulia è già nelle mani del suo proprietario. Per il nuovo modello Alfa sono aperte ufficialmente da oggi le vendite al pubblico e quindi sono pronti i listini ufficiali, i quali non sono stati diramati dal Gruppo FCA alla stampa di settore. Sappiamo per certo, attingendo dall’ufficio stampa della Casa, che il prezzo di accesso alla gamma della nuova Alfa Romeo Giulia è di 35.500 euro ed è riferito alla berlina equipaggiata con il 2.2 turbodiesel da 150 cavalli, abbinato alla trasmissione manuale a 6 rapporti.

Il modello più economico ha tutte le carte in regola per diventare il bestseller della Giulia, la motorizzazione è equilibrata, abbastanza potente per offrire una guida dinamica, e il suo prezzo è grossomodo allineato a quello della concorrenza. Chi volesse in luogo del cambio manuale, disporre del cambio automatico dovrà considerare una spesa aggiuntiva di 2.500 euro. In fase di lancio è comunque disponibile una versione First Edition, messa a punto sull’allestimento Super, quindi ben più dotato e rifinito rispetto alla versione base. I prezzi e il dettaglio dell’allestimento di questa versione lancio saranno diffusi a breve.

Accennavamo al fatto che la 2.2 turbodiesel potrà diventare un bestseller poichè oltre ad avere il prezzo più basso della gamma offre una dotazione interessante. Di serie sono infatti previsti il cruise control, la frenata automatica d’emergenza, l’avviso di collisione frontale e l’assistente d corsia. Sempre a corredo del modello base troviamo il sistema di infotainmnet con display da 6.5 pollici e il climatizzatore. Per quanto riguarda il resto della gamma ad oggi non conosciamo dati ufficiali del listino, ma alcune testate giornalistiche italiane hanno deciso di sbilanciarsi pubblicandoli come certi. Aspettiamo i comunicati ufficiali per fornirvi il dettaglio del listino prezzi della nuova Giulia.

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>