Alfa Romeo Stelvio: ecco quando la vedremo…

Dai padiglioni del Salone di Ginevra sfugge una dichiarazione sulla Alfa Romeo Stelvio, il tanto atteso modello Suv della Casa di Arese. Salvo imprevisti debutterà entro novembre e probabilmente sarà una delle novità mondiali al Salone di Los Angeles 2016, in programma dal 18 al 27 novembre.

alfaromeo_stelvio_1
Il Suv Alfa Romeo è una delle auto più attese degli ultimi anni. Le prime avvisaglie di un modello a ruote alte a marchio Alfa Romeo risalgono addirittura al 2003, quando al Salone di Ginevra venne presentato il clamoroso prototipo della Kamal, un suv su base Alfa 156. Sono passati ben 13 anni e scopriamo finalmente manca davvero poco al debutto della versione pre-serie di quella che si chiamerà Stelvio. Dalla voce di Sergio Marchionne abbiamo infatti appreso che il nome del celebre passo Alpino ha spodestato l’esotico nome Kamal.

Un magazine australiano ha raccolto la dichiarazione di Harald Wester, il CEO dei marchi Alfa Romeo e Maserati, il quale ha fatto un chiaro riferimento a un modello Suv che presto, entro la fine dell’autunno andrà a rafforzare la gamma Alfa Romeo. Da più parti la scadenza temporale viene fatta collimare con una delle più importanti manifestazioni automobilistiche d’America, il Salone di Los Angeles. Gli Stati Uniti sono infatti uno dei principali mercati strategici per la Alfa Romeo Stelvio, vista l’alta richiesta di modelli Suv e Crossover.

La Alfa Romeo Stelvio condividerà con la Alfa Romeo Giulia la piattaforma di sviluppo modulare Giorgio, e dalla berlina erediterà anche l’assortimento di motorizzazioni benzina e diesel, a quattro e sei cilindri. Sembra essere praticamente scontata la presenza nella gamma del Suv del Biscione della versione supercar Quadrifoglio. Come sappiamo il marketing Alfa ha deciso di riservare l’iconico nome soltanto alle varianti “hard core” e destinare l’appellativo Veloce alle versioni ad alte prestazioni più commerciali. Le vendite della Alfa Romeo Stelvio, stando agli ultimi aggiornamenti, dovrebbero iniziare entro la primavera 2017.

[Foto: www.rmcardesign.com]

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>