Alpine Vision Concept: Renault la presenterà a Ginevra 2016

L’edizione del 2016 del Salone di Ginevra si prospetta davvero interessante e succosa! Sono infatti tanti i modelli le cui anticipazioni hanno stuzzicato la nostra curiosità. Tra esse la Alpine Vision Concept, il prototipo di coupé sportiva che Renault ha deciso di far debuttare alla kermesse svizzera.

Alpine Vision Concept 1
Renault ha deciso di tirar fuori dal cassetto dei ricordi un brand fortemente evocativo di emozioni e sportività, Alpine. Non si tratta di un momento Amarcord ma di una iniziativa che porterà nuovamente la Casa francese nel segmento delle sportive purosangue. Il primo passo verso questo traguardo è la Alpine Vision Concept, qualcosa in più di una mera show car, che i parigini esporranno con orgoglio al prossimo Salone di Ginevra.


Dicevamo prima che l’auto sarà più di un prototipo da salone, si tratta infatti di un modello pre-serie, confezionato per l’80% con componenti già definitive. Le foto che da qualche giorno circolano in rete mostrano una coupé dal taglio classico, compatta e disegnata con forme estremamente morbide. E’ impossibile non correre al ricordo della storica Alpine A110, vincitrice del Mondiale Rally nel 1973; il concept per Ginevra sembra ricalcarne, ovviamente in chiave moderna, le medesime forme e scelte stilistiche.

La produzione in serie della Alpine Vision è quanto mai prossima. La vedremo in veste definitiva entro quest’anno e verrà avviata alla commercializzazione nel 2017. Riguardo la motorizzazione con la quale verrà proposta si suppone che sarà equipaggiata con un 4 cilindri turbo benzna da 1.8 litri, derivato dal 1.600 della Clio RS, il quale si attesterà su un valore di potenza prossimo ai 250 cavalli. Le varianti hardcore della francese potranno giungere anche a 300 cavalli di potenza. Secondo indiscrezioni la versione standard avrà il propulsore centrale e potrà coprire l’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 4.5 secondi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>