Suv Alfa Romeo: ecco la data di uscita!

Sembra che con l’arrivo del nuovo anno in Casa del Biscione qualcosa si stia smuovendo; una foto pubblicata nei giorni scorsi lascia velatamente intendere che il Suv Alfa Romeo sia praticamente pronto, tanto da essere impiegato come set per un photo shooting improvvisato per il responsabile design di FCA, Ralph Gilles.

Alfa-Romeo-SUV
Il nuovo progettista del gruppo FCA ha pubblicato sul proprio profilo instagram una foto che ritrae il suo predecessore, Lorenzo Ramaciotti, comodamente seduto sul vano bagagli di una vettura che sembra proprio essere il tanto atteso Suv di Arese. Osservando l’immagine si possono cogliere alcuni dettagli dell’auto e ci si rende subito conto di non stare osservando un modello conosciuto. La particolare sagoma del bagagliaio, l’altezza del padiglione e l’andamento delle superfici vetrate, fanno propendere per considerarla l’Alfa Suv, o almeno un suo muletto definitivo.

Basandoci su rumors e fughe di notizie, abbiamo ormai da mesi tracciato un profilo attendibile della nuova auto del Biscione; sappiamo che prenderà vita dalla recente piattaforma modulare di sviluppo Giorgio, dalla quale hanno avuto origine le più recenti Alfa Romeo e in generale le nuove produzioni dei marchi FCA. Dal punto di vista del design è trapelato davvero poco e gli avvistamenti dei muletti, fortemente occultati, sono stati davvero pochi. Lo stile del Suv dovrebbe richiamare gli stilemi della Alfa Romeo Giulietta, ma rispetto a quest’ultima avrà una propria identità, con forme muscolose e abbondanti protezioni paracolpi.

Qualche certezza sembra esserci per quanto riguarda il comparto motorizzazioni del primo Suv a marchio Alfa romeo; per grandi linee riprenderà la line up di propulsori della Alfa Romeo Giulia e sembra che la gamma verrà integrata con alcune motorizzazioni particolari. Ci riferiamo alla variante sportiva Quadrifoglio, la quale, secondo indiscrezioni, adotterà un 2.9 litri V6 biturbo. La data di uscita del Suv Alfa Romeo, almeno la più credibile, sembra coincidere con l’apertura dei lavori del Salone di Ginevra 2016.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>