Subaru WRX STi S207 Limited Edition: dirompente sportiva da 328 cavalli

Il Motor Show di Tokyo 2015 è entrato nel vivo e dal Paese del Sol Levante giungono le prime succosissime novità. Tra queste una ha già fatto palpitare non pochi cuori, riportando gli amanti del competizoni alle emozioni di qualche tempo fa; è stata infatti presentata la Subaru WRX STi S207 Limited Edition, la nuova berlina ad alte prestazioni della Casa delle Pleiadi.

Subaru WRX STI S207 03
L’addio alle competizioni da parte di Subaru e le scelte stilistiche che hanno reso le ultime generazioni della Impreza poco emozionali ed incisive hanno contribuito a spegnere l’entusiasmo tra gli estimatori del marchio, ma con la nuova WRX STi S207 la storia potrebbe davvero svoltare. La nuova giapponese sembra avere grinta e cattiveria da vendere, con un look tagliente e che sembra voler bucare i nostri monitor mentre la ammiriamo. Diciamo subito che si tratta, almeno al momento, di una serie rigidamente limitata a soli 400 esemplari e destinata al solo mercato giapponese; quindi, salvo importazioni parallele, sarà dura averne qualche esemplare in Europa.

La WRX STi S207 non è soltanto un allestimento accattivante, ottenuto con un body kit di ispirazione racing, ma è considerabile un modello a se stante, dato che rispetto alla WRX di serie vanta numerose modifiche di tuning. Ad essere stato fortemente rivisto è stato il 2.0 litri boxer turbo, il quale adesso eroga 328 cavalli a 7.200 giri/min e 431 Nm di coppia massima; il propulsore nipponico ha ricevuto un nuovo albero motore, pistoni speciali, una nuovo turbocompressore, una rimappatura spinta della ECU e un impianto di scarico da competizione.

La lista di interventi che rendono unica questa serie limitata della WRX STi prosegue con un impianto frenante Brembo, sistema di sterzo da gara e una taratura specifica per i dispositivi Vehicle Dynamics Control e Active Torque. La potenza della nipponica viene scaricata a terra da quattro gomme 255/35 R19 montate su cerchi BBS dallo specifico design STi, la trazione è ovviamente integrale.
La sportiva giapponese sarà offerta in varie colorazioni, ma 100 esemplari della serie limitata saranno destinati al NBR Challenge Package Yellow Edition e allestiti con una specifica combinazione di sgargianti colori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>