Porsche Cayman Black Edition: serie limitata in vista del restyling

Da qualche ora sono state diffuse in rete le prime immagini ufficiali della Porsche Cayman Black Edition, una edizione limitata della “piccola” di Casa Porsche che per certi versi annuncia l’arrivo imminente di una versione rinnovata della Cayman. In effetti per il prossimo anno è atteso il restyling della coupé tedesca che ne rinverdirà l’aspetto e la renderà ancora più appetibile, ovviamente in attesa che venga presentato un modello totalmente nuovo. Scopriamo assieme i dettagli che rendono la Cayman Black Edition unica!

Porsche Cayman Black Edition

In passato abbiamo visto versioni Black Edition per l’intramontabile 911 e per la Boxster e mancava all’appello una versione total black della coupé che rappresenta il gradino d’accesso alla sontuosa gamma tedesca. Come è logico immaginare, il nero la fa da padrone in questa serie limitata; l’intera carrozzeria e le parti in pelle degli interni sono infatti sono infatti rifiniti in una tinta nera intensa e profonda. Ovviamente le peculiarità di questa limited edition non si riducono alla sola colorazione speciale. La Cayman Black Edition è infatti stata arricchita di una folta schiera di accessori che la rendono quanto mai confortevole, tecnologica e preziosa.

A bordo della coupé tedesca troviamo infatti il sistema di entertainment e navigazione satellitare Porsche Communication Management (PCM), specchietto retrovisore ed esterni auto oscuranti (Auto Dip), sensore pioggia per l’attivazione automatica dei tergicristalli, cruise control, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, volante di foggia sportiva, gruppi ottici bi-xeno con funzione cornering, cerchi in lega da 20 pollici Carrera Classic e il sontuoso impianto audio Sound Package Plus.

Sotto il cofano della Porsche Cayman Black Editon troviamo il 2.7 litri da 271 cavalli, già conosciuto e ben collaudato sulle varianti standard della coupé tedesca. Il prezzo di vendita di questa serie speciale in edizione limitata è di circa 59.000 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>