Nuova Audi A3 Sportback

Dopo la versione 3 porte, in commercio da Settembre, ecco arrivare, da Febbraio 2013, e in anteprima al Salone di Parigi, la versione 5 porte dell’Audi A3. La Nuova Audi A3 Sportback è più spaziosa e leggera del modello che sostituisce, con l’interessante versione a metano, denominata TCNG.


La Nuova Audi A3 Sportback viene riproposta con la solita, e collaudata, formula: cinque porte, stesso taglio del padiglione e dimensioni più da station wagon, seppur compatta, che da 5 porte. Realizzata, come la 3 porte e, soprattutto, come la Volkswagen Golf e la Seat Leon di nuova generazione, sulla base della nuova piattaforma Mqb, la Nuova A3 si propone come migliorata, più funzionale e più spaziosa del modello che sostituisce.

Esterni e dimensioni dell’A3 Sportback

La A3 cinque porte ha dimensioni simili alla versione che sostituisce, con una lunghezza di 4,31 metri, una larghezza di 1,78 ed una altezza di 1,42 metri, con un passo di 2,638 metri, aumentato di 58 mm. Il peso è diminuito di 90 kg.

Le linee della vettura sono slanciate, quasi naturalmente sportive, con la fiancata con i classici 3 finestrini, con il frontale avente la griglia single-frame grigio pietra con angoli smussati, i fari piatti con angoli inferiori arrotondati disponibili, a richiesta, anche in versione con gruppi ottici a xeno e luci diurne a LED. La dinamicità delle linee dell’auto è enfatizzata dalla linea cosidetta tornado che scorre sotto ai finestrini e va ad attraversare anche il portellone posteriore.

I passaruota sono ben definiti e di grandi dimensioni, i montanti posteriori inclinati e dalle dimensioni contenute mentre lo spoiler posteriore al tetto è discreto ma funzionale. La parte posteriore è caratterizzata da una forte connotazione tridimensionale, con i gruppi ottici divisi in due parti e luci freno adattive (che lampeggiano in modo frequente in caso di frenata di emergenza) di serie.

Sono ben 13 i colori disponibili, con l’aggiunta del pacchetto modanature cromate che arricchisce la percezione di eleganza della vettura. I pacchetti S line e quello S line exterior sono studiati per una clientela dai gusti particolarmente sportivi.

Il ridotto peso della A3 Sportback a cui abbiamo fatto riferimento poc’anzi è dovuto all’utilizzo di componenti sofisticati in alluminio e acciaio, mentre il parabrezza fonoassorbente e e la rigidità della vettura consentono di ottenere un isolamento acustico rilevante.

Interni e strumentazione

L’abitacolo della A3 Sportback, come quello della versione 3 porte, è stato aggiornato e rivisto ma non stravolto rispetto al modello precedente, con la consolle centrale orientata al guidatore, i comandi ergonomici ed il monitor che fuoriesce in modo automatico, oltre al pulsante che sostituisce la leva del freno a mano. Il volante è a tre o quattro razze mentre gli strumenti circolari sono semplici e di facile lettura.

Gli interni, personalizzabili grazie agli inserti in alluminio o il look 3D, sono eleganti razionali, in pieno stile Audi, con una spiccata cura dei particolari. Nelle versioni Attraction e Ambition i rivestimenti sono in tessuto mentre nella versione Ambiente sono combinati tessuto ed ecopelle, oltre, ovviamente, alla possibilità di scegliere interni in pelle.

La radio è di serie mentre il livello superiore è rappresentato dalla presenza della radio MMI, con monitor da 5,8 pollici a fuoriuscita automatica, il lettore di schede SD che può servire, nel caso di scelta del navigatore satellitare, a caricare i dati di navigazione. Infine, il sistema Audi connect consente di collegare l’auto alla rete internet, utilizzando la rete UMTS, e di utlizzare il sistema bluetooth per telefonare.

I motori

Le motorizzazioni disponibili per la A3 SportBack sono, al momento del lancio, due TDI e due TFSI, cui seguiranno, nel corso del 2013, altre due versioni diesel ed una benzina, oltre a quella a metano, denominata TCNG.

Il 1.6 TDI consuma in media 3,8 litri di carburante ogni 100 chilometri (CO2: 99 g/km); ha un’accelerazione di 10,9 secondi per arrivare da 0 a 100 km/h, con una velocità massima di 194 km/h.

Il 2.0 TDI è disponibile in due versioni. Nella versione 150 CV (110 kW) e 320 Nm la A3 Sportback a trazione anteriore impiega 8,4 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge la velocità massima di 213 km/h. I consumi medi si attestano a 4,2 litri ogni 100 km, che corrispondono a emissioni di CO2 di 108 g/km.

Il 2.0 TDI nella versione con potenza di 184 CV (135 kW) e una coppia di 380 Nm, accelera da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, raggiunge una velocità massima di 232 km/h, e consuma mediamente 4,3 litri ogni 100 km (CO2: 111 g/km).

Il 1.2 TFSI, che sarà lanciato in un secondo momento, sviluppa 105 CV (77 kW) di potenza e scarica 175 Nm di coppia. In combinazione con il cambio S tronic la A3 Sportback accelera da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi e arriva a 193 km/h. I consumi medi si attestano a 4,9 litri ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari a 114 g/km.

Il 1.4 TFSI ha una potenza di 122 CV (90 kW), una coppia di 200 Nm e spinge la A3 Sportback da 0 a 100 km/h in 9,3 secondi; la velocità massima è di 203 km/h. I consumi medi si attestano a 5,3 litri ogni 100 km (CO2: 123 g/km). Successivamente verrà proposto anche nella versione con 140 cavalli di potenza, con 250 Nm di coppia (da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi, 213 km/h la velocità massima).

Il 1.8 TFSI, eroga 180 CV (132 kW) e sviluppa 250 Nm. Questa potente motorizzazione consente di accelerare da 0 a 100 am/h in 7,3 secondi; raggiungendo una velocità massima 232 km/h, con consumi medi di 5,6 litri ogni 100 km, equivalenti a 130 g/km di CO2.

Prezzi e data di uscita

La Nuova Audi A3 Sportback è ordinabile a partire dal 27 Settembre 2012, ma la data di uscita e, quindi, quella in cui inizieranno le consegne, è fissata per il mese di Febbraio 2013.

Il prezzo è di 23.900 Euro per la 1.4 TFSI da 122cv versione Young (ovviamente a crescere, e di molto, per gli allestimenti superiori); 29.900 Euro per la 1.8 TFSI 180CV S tronic Attraction; 24.800 Euro per la 1.6 TDI 105CV Young; 28.100 Euro per la 2.0 TDI da 150CV Attractione e, infine, 30.300 Euro per la 2.0 TDI 150CV S tronic.

Per conoscere tutti i prezzi dei vari allestimenti e per tutte le motorizzazioni, visita la pagina listino prezzi Audi A3.

 

Comments

  1. antonio says

    pazzesca..una delle auto che ho atteso di più vedendo il bozzetto rivelato in un giornale d’auto, e adesso che ne leggo i dettagli del motore, degli interni e della sua areodinamicità, rimango ancor più deliziato da essa..spero che al mio compimento del 19esimo anno di età, sarò in grado di comprarla in Germania..sarei felicissimo.

    • carlo says

      veramente fantastica soprattutto vedendo le specifiche del motore 1.4 TFSI (non troppo pesante e ne troppo poco) con una potenza più che ottima (ma non la versione a 140CV ma parlo della versione a 122 CV) e una pesantezza ridotta.
      Io ho gia la maggiore età ,ma non ho ancora la patente quando l’avrò seguirò il tuo esempio :DD

Trackbacks

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>