Nuova Kia Carens

Ritorna sul mercato la Kia Carens, con la sua terza serie che, però, è auto decisamente differente da quelle che abbiamo finora conosciuto. La Nuova Carens, in arrivo a inizio 2013, è una monovolume spaziosa e ben rifinita che sfrutta il buon periodo della casa coreana per poter competere con rivali affermate quali la Zafira e la Ford C-Max.


La Kia Carens di terza generazione è una monovolume dall’aspetto piacente e chiaramente ricavato dalle ultime vetture della casa coreana, specialmente dalla Kia Cee’d, con una linea di cintura fortemente inclinata, il tetto che cala verso il portellone posteriore, il frontale con calandra trapezoidale, gruppi ottici allungati verso il cofano e la vista laterale, fari fendinebbia dalle dimensioni importanti, mentre il posteriore è elegante e semplice, con gruppi ottici rinnovati, paraurti in tinta e logo posto poco sopra alla linea cromata che attraversa orizzontalmente il portellone congiungendo i fari.

Una monovolume dunque slanciata, alta solo 1.60 metri e lunga 4,50 metri, compatta ma fortemente spaziosa, capace di accogliere anche, all’occorrenza, la terza fila di sedili (che viene estratta dal fondo del capiente bagagliaio) e potendo dunque ospitare fino a 7 persone. A bordo lo spazio è ben gestito, con innumerevoli portaoggetti e tasche posizionati in punti strategici dell’abitacolo. Moderna e semplice la plancia, con la consolle centrale che ospita, laddove previsto dall’allestimento, lo schermo lcd touch screen, la strumentazione analogica e il volante con i comandi di gestione.

I motori saranno quelli Kia utilizzati sia dalla cee’d che dalla Sportage, a partire dal benzina 1.6 GDI da 135 cavalli per proseguire con il turbodiesel 1.7 CRDI da 116 cavalli oltre al 2.0 CRDI da 136 cavalli con 330 Nm di coppia massima. Il cambio è manuale a 6 marce oppure automatico sempre a 6 rapporti, mentre ricca è la dotazione di sicurezza e di ausilio alla guida, dal cruise control al freno a mano elettrico, dalla smart key all’impianto stereo con 6 altoparlanti più subwoofer. E’ disponibile anche un elegante e luminosissimo tetto panoramico in vetro ad azionamento elettrico.

Ad arricchire ulteriormente la vettura troiviamo sensori di parcheggio, climatizzatore bi-zona, sedili riscaldabili, interni in pelle, Bluetooth, prese Aux-in e Usb per l’ascolto di lettori Mp3, oltre ad ESP, airbag e gli utilissimi sistemi di sicurezza che allertano il guidatore in caso di cambio involontario di corsia e che rilevano eventuali veicoli presenti nell’angolo buio dello specchietto retrovisore.

La Nuova Kia Carens mette nel mirino rivali quali la Ford C-Max, la Citroen C4 Picasso e la Opel Zafira Tourer, cercando di conquistare credito anche in questo segmento di mercato, come avviene ormai in tutti quelli in cui la casa coreana è presente con i propri, rinnovati, modelli.

La Nuova Carens sarà in vendita a partire da Febbraio 2013 con prezzi che vanno dai 19.000 euro circa in su.

 

Comments

  1. mirko says

    buon articolo molto dettagliato (forse fin troppo visto che certi dati come le motorizzazionii non sono ancora ufficiali)
    quello che mi stupisce è che in tutti gli articoli dedicati alla nuova Carens si dica che si tratta della terza serie quando in realtà è la quarta. controllate pure se non ci credete 😉
    ciao

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>