Nuova Mazda 6

Si rinnova la Mazda 6, sia nella versione berlina che in quella station wagon, con una discreta crescita nelle dimensioni ed un miglioramento delle forme. I motori sono già omologati Euro 6. Una vettura, la Nuova Mazda 6, che si propone, con la sua terza serie di conquistare un numero crescente di clienti europei.

La Nuova Mazda 6 è più grande, sia nella sua versione berlina (lunghezza 4,87 metri, passo 2,83 metri) sia nella versione station wagon (4,80 metri di lunghezza) e mostra proporzioni inedite, con un cofano molto lungo, sbalzi più corti oltre a linee decisamente più apprezzabili.


Un rinnovamento estetico era inevitabile per questa vettura che, in Italia come nel resto d’Europa, non ha mai realizzato numeri soddisfacenti. Questa terza serie mostra di avere le carte in regola per migliorare i dati relativi alle vendite grazie a linee decisamente più piacenti. La berlina, con i suoi tre volumi, difficilmente farà breccia nei cuori degli automobilisti italiani i quali, anche per modelli di successo quali l’Audi A6 o Bmw Serie 5, mostrano di preferire le versioni station wagon.

La Mazda 6 Wagon, vista in anteprima al Salone di Parigi, cercherà di contrastare il discreto successo che stanno ottenendo vetture quali la Opel Insignia Sports Tourer o la Peugeot 508 SW. Il suo peso è decisamente diminuito, fino al 30%, consentendo un immediato miglioramento del comportamento su strada, ottenuto anche grazie all’utilizzo di un nuovo servosterzo elettrico e ad una differente taratura delle sospensioni.

Internamente, la Mazda 6 si caratterizza per l’utilizzo di una plancia razionale e completa, con comandi intuitivi ed efficienti e, soprattutto, con l’impiego di materiali di qualità superiore. La percezione, salendo a bordo della vettura, è di trovarsi al cospetto di una vettura curata ed elegante.

Oltre ad ESP ed airbag sono da segnalare, tra i dispositivi di ausilio alla guida e di sicurezza, quelli che avvisano il guidatore del cambio involontario di corsia, i fari intelligenti adattivi, il sistema di frenata automatica sotto i 30 km/h nell’imminenza di una collisione.

Le motorizzazioni della Nuova Mazda6 sono le seguenti: benzina Skyactiv-G 2.0 da 150 cavalli di potenza, Skyactiv-G 2.5 da 192 cavalli ed il diesel Skyactiv-D 2.2 nella versione con potenza di 150 cavalli e in quella con potenza da 175 cavalli. Queste due versioni sono già omologate con le normative anti inquinamento Euro 6.

Le vendite della Nuova Mazda 6 cominceranno da marzo del 2013. Non ancora comunicati i prezzi ufficiali che comunque non dovrebbero discostarsi troppo da quelli del modello attuale. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina relativa ai prezzi Mazda 6.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>