Peugeot 4007



Nuova Peugeot 4007

Auto Concessionari
Peugeot >>

Recensione e prova della Peugeot 4007


Anche la Peugeot, così come la Renault con la C Crosser, nel segmento delle 4x4 SUV. Il nuovo modello, la Peugeot 4007, è lunga ben 4,64 metri.


Nuova Peugeot 4007








Il nome è stato derivato dalla nuova concezione delle vetture Puegeot, così come era avvenuto per la compatta monovolume 1007. Sette finale
che sta per settima generazione di veicoli.


Il motore, unico inizialmente, sarà un turbodiesel HDi con filtro antiparticolato (FAP), è nato dalla collaborazione con la Mitsubishi e il gruppo PSA. L'uscita è prevista per settembre del 2007.


Da un punto di vista stilistico, la 4007 presenta una linea robusta ma filante ed elegante. Il frontale presenta gruppi ottici affilati mentre la calandra è di dimensioni imponenti, con la grossa griglia dell'aria che contiene la targa. I fari fendinebbia sono posti immediatamente sotto le luci, il cofano è piatto e al fondo presenta il marchio Peugeot. La linea del tetto è slanciata e termina spiovendo sulla coda, di disegno moderno, con gruppi ottici traslucidi rossi. I passaruota sono alti e di grosse dimensioni, con una altezza dal suolo notevole, soluzione tipica da SUV.


Internamente, tutto è curato e funzionale, con molti vani portaoggetto che facilitano la vita a bordo di questa 4007. I materiali sono di ottimo
impatto visivo e le plastiche sono di buona qualità e morbide al tatto. La plancia è completa e ben visibile, con tutti i controlli principali orientati
verso il guidatore.



Nuova Peugeot 4007


Il motore è un common rail ad iniezione diretta, dotata del filtro antiparticolato FAP di serie. Un 2.200 cc capace di sviluppare una potenza di 156 cavalli e di raggiungere una coppia rilevante di ben 380 Nm. Può funzionare anche con biocarburante, e questa è la caratteristica più importante e rivoluzionaria del propulsore della Peugeot 4007. Un motore capace di dare emozioni al guidatore sportivo ma anche di assicurare affidabilità, consumi molto parchi ed emissioni inquinanti
davvero limitate. Il cambio è un 6 rapporti manuale, con rapporti corti per favorire le accelerazioni.

Perugeot 4007 foto


Molti sono gli aspetti innovativi in questa vettura sperimentati per la prima volta dalla Peugeot. A partire da tutta la gestione elettronica,
passando per lo sterzo, le sospensioni, i freni. La tenuta di strada e l'affidabilità sono dunque garantiti.


Con la Peugeot 4007 la casa francese intende entrare dalla porta principale in un mercato in forte espansione, quello dei SUV, garantendo con il proprio marchio qualità ed affidabilità. Non sono ancora stati comunicati i prezzi.

 

 

Interni 4007