Peugeot 107



Nuova Peugeot 107

Auto Concessionari
Peugeot >>

Recensione della Peugeot 107


La 107 è l'auto che prende il posto, con successo, della piccola 106. La Peugeot si conferma in questo modo una casa automobilistica completa, che cerca di coprire praticamente tutti i segmenti di mercato. Nasce in collaborazione, come spesso accade negli ultimi anni, tra PSA Peugeot Citroën e Toyota Motor Corporation, la 107 è viene costruita nella Repubblica Ceca.



Foto Peugeot 107








Gli ingnegneri Peugeot hanno lavorato al fine di ottenere una vettura piccola ma dinamica, adatta al traffico cittadino, con una spiccata personalità lo si denota dalle bombature varie e le linee fortemente arrotondate che la contraddistinguono. Ogni particolare della Peugeot 107 è studiato per i giovani o per chi comunque ha gusti giovanili, e desidera un'utilitaria piacente.

Il portellone posteriore ricopre, nella versione 5 porte, i montanti ed i gruppi ottici disposti in verticale. Nei suoi interni tutto è stato studiato per massimizzare i costi ridotti della vettura senza tralasciare la qualità e l'impressione di avere fatto un buon acquisto.

Tra le motorizzazioni, troviamo un motore benzina 3 cilindri, 12 valvole, Euro 4 - 2 ACT e sistema VVT - 998 cm3 - 50 kW (circa 68 CV) a 6 000 g/min - 93 Nm à 3 600 g/min, di origine e studi Toyota, ed Un motore Diesel HDi 4 cilindri, 8 valvole, Euro 4, a iniezione diretta Common Rail, 1 398 cm3 - 40 kW (circa 54 CV) a 4000 g/min - 130 Nm a 1750 g/min, progettato da PSA Peugeot Citroën.

Nel sito ufficiale della Peugeot 107 troverete tutti gli allestimenti, le opzioni di personalizzazione, le caratteristiche tecniche ed i colori disponibili.



Per garantire la sicurezza dei suoi passeggeri, 107 ha delegato alla sua struttura e alle traverse il compito di offrire un'elevata protezione, ruolo gravoso quando una vettura piccola deve assorbire gli urti rapidamente. Inoltre, presenta dispositivi complementari per le " protezioni ravvicinate ", che permettono di attenuare al massimo le conseguenze di un urto:


- il piantone dello sterzo collassabile per una corsa di 73 mm per limitare i rischi di intrusione,


- elementi di assorbimento "padding" nella zona inferiore del pannello parafiamma,


- airbag frontali da 60 litri per il conducente e da 90 litri per il passeggero (quest'ultimo può essere disattivato in caso di posizionamento di un sedile per bambini contromano),


- cinture di sicurezza anteriori con pretensionatori pirotecnici e limitatori di sforzo a bassa taratura (450 daN),


- sedili anteriori con sedute anti-submarining,


- padding nelle porte anteriori per ottimizzare l'assorbimento di energia in caso di urto laterale,


- airbag laterali da 9 litri per proteggere il torace degli occupanti (di serie o in opzione a seconda delle versioni o delle destinazioni),


- airbag a tendina da 24 litri destinati a proteggere la testa dei passeggeri anteriori e posteriori (in opzione).